Come dividere una villa?

Salve sarei intento a comprare un villino con 3 piani da 85m2, però su ogni piano non ci sono o le camere o lil bagno con la cucina, se volessi fare un cambio e costruire i bagni nei piani dove mancano e le cucine e le camere, cosa dovrei richiedere al comune di Roma e i costi a quanto ammonterebbero. Vorrei comprare questa casa per me e per farci vivere i miei 2 figli grazie

Come dividere una villa?

Salve sarei intento a comprare un villino con 3 piani da 85m2, però su ogni piano non ci sono o le camere o lil bagno con la cucina, se volessi fare un cambio e costruire i bagni nei piani dove mancano e le cucine e le camere, cosa dovrei richiedere al comune di Roma e i costi a quanto ammonterebbero. Vorrei comprare questa casa per me e per farci vivere i miei 2 figli grazie

Hai delle domande?
Chiedi alla community

3 Risposte

Simone D'Amore
Simone D'Amore
Privato - 2 anni fa
Il prezzo per queasto lavoro sarebbe... 1.300 €

Buona sera.

Sono il Geometra Simone D'Amore e mi occupo di servizi e consulenze immobiliari.

La situazione da lei prospettata è tranquillamente realizzabile.

Al fine di una valutazione ponderata le consiglio di farsi seguire per predisporre un progetto di massima per capire la fattibilità del frazionamento e soprattutto per impostare un capitolato delle opere al fine dei vari preventivi con le ditte edilizie per avere certezza dell'importo delle opere da eseguire.

Sicuramente i bagni potranno aiutare a predisporre lo scarico per le cucine e viceversa ma è necessario valutare l'intervento in modo corretto al fine di togliere eventuali dubbi sull'intervento.

Per quanto concerne il frazionamento lo stesso può essere redatto con un titolo edilizio chiamato CILA a cui dovranno seguire gli altri procedimenti burocratici del caso (variazione catastale e fine lavori).

Il mio studio potrà seguirla sia da un punto di vista preliminare e burocratico, con la redazione del progetto preliminare e la successivamente presentazione delle pratiche necessarie, oltre che dal punto di vista operativo, seguendo la ditta nelle varie fasi lavorative.

Se ha bisogno di un preventivo dettagliato, non esiti a contattarmi.

Cordialità.

Simone.

Mirko
Privato - 2 anni fa

Salve, allora io vorrei dividere i vari ambienti in cartongesso, creare la cucina senza gas con forno a induzione, e creare dei bagni ma sempre con pareti in cartongesso, predisporre 2 caldaie su a2 appartamenti diversi, rifare pavimenti e pittura farei tutto da solo con l aito di mio fratello che lavora in edilizia ed io ho una esperienza di molti anni, ora la domanda e questa per questo lavori ci vuole lk stesso la cila, se vi incarico per la richiesta cila e l aggiornamento catastale tolto la caldaia per certificazione serve per forza e comunque una ditta che certifichi il lavoro e per aprire la cila grazie

Simone D'Amore
Simone D'Amore
Privato - 2 anni fa

Considerata la mole di lavoro che dovrà affrontare per dividere le case, Si. Per aprire una CILA occorrerà nominare una ditta esecutrice delle opere.

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di ristrutturazione casa nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..