RIDEFINIZIONE CONFINI

IL MIO TERRENO HA UNA FORMA AD "L" CHE CONFINANDO SI INCASTRA (TIPO TETRIS) CON IL TERRENO DEL MIO VICINO ANCHE QUESTO A FORMA DI "L" (CAPOVOLTA) FORMANDO ASSIEME UN UNICO QUADRATO: DI COMUNE ACCORDO IO ED IL MIO VICINO VORREMMO RIDEFINIRE IL CONFINE E, NEL RISPETTO DELLE SUPERFICI ESISTENTI, TIRARE UN RETTA UNICA FORMANDO COSI' DUE RETTANGOLI (VEDASI FOTO). QUALE DOVRA' ESSERE LA PROCEDURA DA ADOTTARE? OCCORRE FARE UN ATTO NOTARILE O UNA SEMPLICE SCRITTURA PRIVATA? GRAZIE

RIDEFINIZIONE CONFINI

IL MIO TERRENO HA UNA FORMA AD "L" CHE CONFINANDO SI INCASTRA (TIPO TETRIS) CON IL TERRENO DEL MIO VICINO ANCHE QUESTO A FORMA DI "L" (CAPOVOLTA) FORMANDO ASSIEME UN UNICO QUADRATO: DI COMUNE ACCORDO IO ED IL MIO VICINO VORREMMO RIDEFINIRE IL CONFINE E, NEL RISPETTO DELLE SUPERFICI ESISTENTI, TIRARE UN RETTA UNICA FORMANDO COSI' DUE RETTANGOLI (VEDASI FOTO). QUALE DOVRA' ESSERE LA PROCEDURA DA ADOTTARE? OCCORRE FARE UN ATTO NOTARILE O UNA SEMPLICE SCRITTURA PRIVATA? GRAZIE

Hai delle domande?
Chiedi alla community

1 Risposte

Vincenzo
Geom.Vincenzo Vena (Saronno, Varese) Geom.Vincenzo Vena - 4 anni fa

Buon giorno,

ho letto il suo quesito e ritengo che la procedura più corretta sia quella di definire il tutto con il vicino, incaricare un tecnico che proceda con il frazionamento catastale della nuova linea dividente di confine tra le due proprietà. Successivamente tramite un atto notarile, procedere con le cessioni ognuno delle proprie parti, così da mettere tutto in regola.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di geometri nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..