Come installare un soppalco nel box auto?

vorrei installare un soppalco nel mio box auto con struttura in ferro indipendente con piano calpestabile di 260X420.

Da terra al piano calpestabile ci saranno 220 cm mentre dal piano calpestabile al soffitto ci saranno di 185 cm.

La struttura sarà tutta in ferro senza essere fissata alle pareti.

La struttura verrà utilizzata solo ed assolutamente come ripostiglio di attrezzi (non infiammabili).

Volevo sapere se sono necessarie autorizzazioni, variazioni al catasto della planimetria, ecc... oppure se posso farlo installare senza nessun adempimento, trattandosi di una struttura indipendente ed eventualmente rimovibile.

Resto in attesa di un gentile parere.

Cordiali saluti

Fabio
Fabio ha fatto una domanda su
Geometri
2 mesi fa

Come installare un soppalco nel box auto?

vorrei installare un soppalco nel mio box auto con struttura in ferro indipendente con piano calpestabile di 260X420.

Da terra al piano calpestabile ci saranno 220 cm mentre dal piano calpestabile al soffitto ci saranno di 185 cm.

La struttura sarà tutta in ferro senza essere fissata alle pareti.

La struttura verrà utilizzata solo ed assolutamente come ripostiglio di attrezzi (non infiammabili).

Volevo sapere se sono necessarie autorizzazioni, variazioni al catasto della planimetria, ecc... oppure se posso farlo installare senza nessun adempimento, trattandosi di una struttura indipendente ed eventualmente rimovibile.

Resto in attesa di un gentile parere.

Cordiali saluti

Hai delle domande?
Chiedi alla community

1 Risposte

Ing. Antonello Serra
Ing. Antonello Serra
Ing. Antonello Serra ha rsposto... Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - 2 mesi fa

Salve, una struttura di questo tipo va fatta in questo modo:

- deve dare incarico ad un ingegnere che possa redigere il progetto delle strutture necessarie, e lo depositi.

- il progetto deve essere redatto in modo da rispettare le prescrizioni degli strumenti di pianificazione urbanistica, quindi, tra progetto e norme, andrà visto nel dettaglio cosa si potrà fare. Ossia: quello che si potrà fare non è scontato sia esattamente quello che chiede lei.

- va incaricata una impresa di realizzare esattamente il progetto redatto ed una volta completato va sia chiusa la pratica edilizia, sia aggiornata la planimetria catastale.

- in caso sia necessaria una modifica all'impianto elettrico, questo andrà compiuto all'interno della pratica edilizia ed in seguito l'impresa installatrice dovrà consegnare la dichiarazione di conformità degli impianti installati, prima di essere pagata a saldo.

In questo modo avrà uno spazio che le offrirà il massimo delle comodità possibili, senza perdere valore di mercato, in piena conformità urbanistica.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Aggiungi foto
Richiedi preventivi di geometri nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..