Da cosa dipendono i consumi anomali di corrente?

In una casa al mare ho installato un deumidificatore wifi, un router wifi e 2 prese intelligenti che consentono di visualizzare l'andamento dei consumi elettrici degli apparati da esse alimentati oltre che di accenderli e spegnerli.

Improvvisamente e nello stesso momento le 2 prese intelligenti hanno iniziato a indicare un consumo più che doppio per i 2 dispositivi ad esse collegati:

- il router wifi che prima consumava in media 0,12 kWh/giorno ora consuma 0,28 kWh/giorno

- il deumidificatore che prima consumava 4,2 kWh/giorno ora consuma 8,4 kWh/giorno.

Ribadisco che questa variazione si è verificata per i due apparati nello stesso giorno e quindi escluderei una anomalia degli apparati stessi che, tra l'altro, funzionano regolarmente.

Da cosa può dipendere? Può essere una anomalia nella fornitura elettrica Enel? Può dipendere da un'anomalia nell'impianto elettrico di casa mia? Ci possono essere rischi?

Vi sarei grato se mi forniste una vostra opinione. Grazie.

Sandro Stanzani

Da cosa dipendono i consumi anomali di corrente?

In una casa al mare ho installato un deumidificatore wifi, un router wifi e 2 prese intelligenti che consentono di visualizzare l'andamento dei consumi elettrici degli apparati da esse alimentati oltre che di accenderli e spegnerli.

Improvvisamente e nello stesso momento le 2 prese intelligenti hanno iniziato a indicare un consumo più che doppio per i 2 dispositivi ad esse collegati:

- il router wifi che prima consumava in media 0,12 kWh/giorno ora consuma 0,28 kWh/giorno

- il deumidificatore che prima consumava 4,2 kWh/giorno ora consuma 8,4 kWh/giorno.

Ribadisco che questa variazione si è verificata per i due apparati nello stesso giorno e quindi escluderei una anomalia degli apparati stessi che, tra l'altro, funzionano regolarmente.

Da cosa può dipendere? Può essere una anomalia nella fornitura elettrica Enel? Può dipendere da un'anomalia nell'impianto elettrico di casa mia? Ci possono essere rischi?

Vi sarei grato se mi forniste una vostra opinione. Grazie.

Sandro Stanzani

Hai delle domande?
Chiedi alla community

2 Risposte

Maurizio Iriti
Multiservice World Project Srls (Assago, Milano) Multiservice World Project Srls - 2 anni fa

Premesso che i consumi registrati sono esigui. Richiamo l'attenzione sul fatto che un dispositivo che costa meno di 50€ non può essere equipaggiato con un misuratore di potenza preciso, precisione che compete ad apparecchiature di costo elevato. Inoltre il margine di errore della presa intelligente si evidenzia maggiormente su misurazioni di potenza bassa piuttosto che su potenze maggiori. Le consiglio di visionare la scheda tecnica della presa intelligente e rilevare il range di misurazione di potenza e la percentuale di errore ammessa.

Saluti.

Maurizio Iriti

Rispondi
Sandro Stanzani
Privato - 2 anni fa

Grazie della risposta ma sono comunque preoccupato dal fatto che il problema si è verificato su due diversi dispositivi collegati a due diversi misuratori.

Saluti.

Sandro Stanzani

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di elettricisti nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..