Perchè lo split non comunica con la macchina esterna?

Praticamente due settimane fa, hanno installato un terzo split del clima, c’era già la predisposizione e detta da quello che me lo ha installo anche i fili per il segnale tra lo split e la macchina esterna. Però lo split non comunica con la macchina esterna e quindi non fa partire il compressore e non fa freddo, però viene alimentato e funziona in quando parte la sua ventola.

Pensando che fosse un problema elettronico, ho chiamato quelli della mitsubishi. Hanno smontato e visto i collegamenti. A suo tempo erano stati messi i cavi del segnale della colorazione marrone e giallo/verde. Con il tester hanno visto che tra questi due cavi (anche se sono scollegati in entrambe le macchine) ci sono 40V. Tra il netro dell’impianto elettrico e il marrone di questo segnale 40V. Tra il netro e il giallo verde di questo segnale 170V.

Non so proprio cosa fare.

Perchè lo split non comunica con la macchina esterna?

Praticamente due settimane fa, hanno installato un terzo split del clima, c’era già la predisposizione e detta da quello che me lo ha installo anche i fili per il segnale tra lo split e la macchina esterna. Però lo split non comunica con la macchina esterna e quindi non fa partire il compressore e non fa freddo, però viene alimentato e funziona in quando parte la sua ventola.

Pensando che fosse un problema elettronico, ho chiamato quelli della mitsubishi. Hanno smontato e visto i collegamenti. A suo tempo erano stati messi i cavi del segnale della colorazione marrone e giallo/verde. Con il tester hanno visto che tra questi due cavi (anche se sono scollegati in entrambe le macchine) ci sono 40V. Tra il netro dell’impianto elettrico e il marrone di questo segnale 40V. Tra il netro e il giallo verde di questo segnale 170V.

Non so proprio cosa fare.

Hai delle domande?
Chiedi alla community

1 Risposte

Maurizio Iriti
Multiservice World Project Srls (Assago, Milano) Multiservice World Project Srls - 2 anni fa

Quanto da lei scritto da presupporre una dispersione verso massa dei cavi. Occorre una verifica con l'opportuna strumentazione. Occorre quindi l'intervento del tecnico dotato di strumentazione che sia in grado di rilevare le dispersioni.

Saluti. Maurizio Iriti

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di elettricisti nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..