frazionamento appartamento

Ho un appartamento di 130 mq che ho frazionato in due unità.E' stata presentata per questo appartamento una istanza di condono ai sensi della legge 47/1985 e ancora non è stata definita.

Il geometra che ha seguito le pratiche mi ha fatto presentare una DIA segnalando che in riferimento al condono è stata presentata l'istanza .Posso quindi accatastare le due unità o incorro in qualche cosa?

frazionamento appartamento

Ho un appartamento di 130 mq che ho frazionato in due unità.E' stata presentata per questo appartamento una istanza di condono ai sensi della legge 47/1985 e ancora non è stata definita.

Il geometra che ha seguito le pratiche mi ha fatto presentare una DIA segnalando che in riferimento al condono è stata presentata l'istanza .Posso quindi accatastare le due unità o incorro in qualche cosa?

Hai delle domande?
Chiedi alla community

3 Risposte

Adriano Architetto De Boni
Adriano De Boni Architetto (Carnago, Varese) Adriano De Boni Architetto - 5 anni fa

Sotto il profilo di merito se la pratica che è stata presentata per il condono è completa a livello documentale, rispettava le fattispecie delle opere condonabili e non vi sono violazioni su vincoli paesaggistici, ambientali, ecc( che richiedono pareri specifici). di fatto si è prescritto e ha maturato la sua efficacia.

Conviene fare un istanza ai sensi della legge 241/90 perchè la predetta pratica sia evasa.

La successiva pratica edilizia di fusione delle unità che fa riferimento al precedente condono, dando atto delle premesse sopra esposte, personalmente la ritengo corretta.

Il successivo accatastamento dell'immobile e sue variazioni,deve solo rispecchiare lo stato reale dell'immobile (che ovviamente deve essere conforme urbanisticamente) e le sue destinazioni d'uso, poiché ha solo una funzione fiscale e d'identificazione della proprietà .

Rispondi
Carla
Privato - 5 anni fa

Grazie per la sua risposta ,ma per il condono in oggetto è stato presentato ,per completarlo,una richiesta di parere paesaggistico ,essendo l'immobile nel comune di Fiumicino,che a tutt'oggi ,dopo la scadenza dei sessanta giorni ,non è ancora pervenuto (ma le poste di fiumicino hanno molti ritardi).IL mio dubbio ora è : devo aspettare ancora o posso accatastare le due unita' frazionate con tanto di DIA?

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di geometri nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..