Come funziona il bonus 110%?

Buonasera abito in una bifamiliare definito condominio minimo e sto cercando di usufruire del bonus 110 % volevo chiedere se ho dei vincoli per quanto riguarda la scadenza del 30 giugno 2022 ( tipo avere fatto almeno il 30 % dei lavori) ho se sono libero da questa data..grazie Davide.

Come funziona il bonus 110%?

Buonasera abito in una bifamiliare definito condominio minimo e sto cercando di usufruire del bonus 110 % volevo chiedere se ho dei vincoli per quanto riguarda la scadenza del 30 giugno 2022 ( tipo avere fatto almeno il 30 % dei lavori) ho se sono libero da questa data..grazie Davide.

Hai delle domande?
Chiedi alla community

4 Risposte

Ing. Antonello Serra
Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - 5 mesi fa

Buongiorno,

se la bifamiliare è di un unico proprietario, o comunque di proprietà degli stessi soggetti, allora la casistica rientra in quella dei condomini, con scadenza al 31.12.2023. Per averne certezza, va accertato che la tipologia sia esattamente quella. Per farlo è necessario dare incarico ad un tecnico specializzato che possa compiere un sopralluogo ed accertare i requisiti dei due fabbricati.

Rispondi
Arch. Patrizio Faimali
Architetto (Pescara, Pescara) Architetto - 5 mesi fa

Buongiorno. Se si trattasse di un edificio unifamiliare la scadenza sarebbe il 30 giugno 2022 con la possibilità di continuare se avesse eseguito entro quella data il 30% dei lavori. Nel suo caso la scadenza dell'eco-sisma bonus 110% è il 31 dicembre 2023. La detrazione diminuirà al 70% nel 2024 e al 65% nel 2025. Consiglierei di iniziare al più presto a contattare professionisti, impresa e società o ente a cui cedere il credito: le indagini sulla regolarità del fabbricato, i lavori di progettazione e la definizione dei contratti richiedono tempo vista la complessità generale.

Arch. Patrizio Faimali

Rispondi
Arch. Giorgio Elli
Studio Di Architettura GML (Milano, Milano) Studio Di Architettura GML - 5 mesi fa

Detto che la normativa è in continua evoluzione e cambiamento. Sembra verosimile che per i minicondomini valgano le scadenze dei condomini quindi dicembre 2023. A oggi sicuramente, il problema è più legato alle cessioni del credito. In quanto le banche hanno dei plafond massimi. Quindi, sempre che lei voglia usufruire della cessione del credito, la cosa più urgente è prendere accordi con l'istituto di credito.

Saluti.

Arch. Elli

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di geometri nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..