Come valuto questo preventivo?

Buongiorno!

Ho chiesto 2 preventivi a 2 geometri per il cambio di destinazione d'uso di una casa attualmente sottotetto che diventerà casa con questa pratica. Sono quindi necessarie: SCIA, la variazione catastale e la richiesta di agibilità che prevedono degli oneri.

Ora, il Geometra A mi ha stimato 3.000€ comprensivi di certificazione energetica da scontare a 2.700€ mentre il Geometra B 4.450€ senza certificazione energetica. Si tratta quindi di cifre diverse, come mai? è il primo che ha fatto un preventivo sbagliato o il secondo che ha esagerato? Grazie a tutti quelli che risponderanno

Come valuto questo preventivo?

Buongiorno!

Ho chiesto 2 preventivi a 2 geometri per il cambio di destinazione d'uso di una casa attualmente sottotetto che diventerà casa con questa pratica. Sono quindi necessarie: SCIA, la variazione catastale e la richiesta di agibilità che prevedono degli oneri.

Ora, il Geometra A mi ha stimato 3.000€ comprensivi di certificazione energetica da scontare a 2.700€ mentre il Geometra B 4.450€ senza certificazione energetica. Si tratta quindi di cifre diverse, come mai? è il primo che ha fatto un preventivo sbagliato o il secondo che ha esagerato? Grazie a tutti quelli che risponderanno

Hai delle domande?
Chiedi alla community

5 Risposte

Risposte utili 3
Studio Lorena Fasolini Architetti
Studio Lorena Fasolini Architetti (Milano, Milano) Studio Lorena Fasolini Architetti - 4 anni fa

Buongiorno, la pratica a cui si riferisce, che permette di trasformare un sottotetto senza permanenza di persone in abitazione è la pratica di Recupero dei Sottotetti, che si differenzia per regione. E' una pratica complessa, perché normalmente richiede un buon progetto in grado di dare i corretti requisiti al sottotetto spp ( che per sua definizione non deve avere requisiti di abitabilità) e probabilmente anche modifiche esterne (apertura finestre e lucernari per esempio) e richiede pratica di valutazione paesistica. E necessaria anche la relazione ed il progetto del termotecnico. A volte anche dello strutturista se si interviene con opere strutturali. La valutazione del preventivo può essere fatta solo con maggiori informazioni.

Spero di esserle stata utile,

Rispondi
Geom. Crescenzo Maisto

Buongiorno Sig.ra Ilenia Labbozzetta:

Lei potrà eseguire la variazione catastale a seguito di rilascio permesso del Comune a lavori eseguiti. Il permesso è subordinato alle norme comunali. Praticamente, se la progettazione non contrasti con tali norme.

1) se l'intervento è fattibile il comune rilascerà il permesso.

2) ne caso che l'intervento contrasti con la normative in vigore l'ente boccerà la richiesta.

- Se La sua domanda è riferita alla sola certificazioni e variazioni catastali i costi si aggirano € 1.000.

Nel caso di progettazioni permessi direzione lavori variazioni catastali e certificazioni i costi si aggirano € 5.000

Rispondi
Enrico Cerasi Architetto
Dott arch enrico cerasi (Milano, Milano) Dott arch enrico cerasi - 4 anni fa

Buongiorno Sig.ra Ilenia Labbozzetta,

il preventivo espresso in termini così poco articolato dà origine a equivoci e cifre assai diverse.

Per effettuare un intervento del genere si deve presupporre che vi sia un progetto, una pratica edilizia, che vi sia la ricerca di una o più imprese cui chiedere l'offerta in base a un progetto completo (oltre quanto necessario per la sola pratica edilizia) corredato di descrizione dei lavori e di contratto, che venga poi svolta la direzione lavori e eventualmente anche il coordinamento della sicurezza. Inoltre è richiesto che a fine lavori siano svolte le prestazioni che lei elenca.

Pertanto la differenza può anche essere imputata alla diversa completezza dell'offerta, che è un presupposto fondamentale della deontologia professionale. Purtroppo essere completi a volte non è vantaggioso. Le suggerisco di verificare che non vi siano prestazioni necessarie intrinsecamente all'intervento che non siano elencate nel preventivo e che diano origine successivamente a conguagli.

cordiali saluti

resto a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

Rispondi
Marco Bianchi
Geometra Bianchi Marco (Roma, Roma) Geometra Bianchi Marco - 4 anni fa

Buongiorno Signora Ilenia il preventivo del Geometra A a confronto col Geometra B è sicuramente un buon preventivo bisogna però stare sempre attenti alla qualità del lavoro, per non ritrovarsi poi in seguito con cattive sorprese. Valuti bene la situazione e chieda un altro preventivo da un terzo geometra per avere un ulteriore riscontro. Saluti

Rispondi
Matteo Vecchio
Arch. Vecchio Verderame (Novara, Novara) Arch. Vecchio Verderame - 4 anni fa

Buongiorno signora Ilenia, partiamo dal presupposto che il costo della certificazione energetica oscilla dai 150,00 € ai 300,00 € quindi non è questo che fa la differenza. I costi per la tipologia di lavoro sono nella media, poi c'è chi riesce ad abbassare i costi oppure no. Se vuole le predispongo un preventivo? Saluti

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di geometri nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..