Come si gestisce la burocrazia per i lavori di ristrutturazione?

Salve, vorrei comprare una casa proveniente da un'asta fallimentare di una società edile. Dalla perizia emerge che la concessione edilizia è scaduta da circa un anno e che manca la presentazione del fine lavori con relativa richiesta di agibilità. I lavori da ultimare sarebbero relativi alla pavimentazione e alla mancanza dei sanitari. Cosa servirebbe in materia burocratica per ultimare i lavori? Vengono presentate diverse alternative tra scia, cile, concessioni varie ma non so quale faccia al mio caso.

Grazie a chiunque possa rispondermi

Come si gestisce la burocrazia per i lavori di ristrutturazione?

Salve, vorrei comprare una casa proveniente da un'asta fallimentare di una società edile. Dalla perizia emerge che la concessione edilizia è scaduta da circa un anno e che manca la presentazione del fine lavori con relativa richiesta di agibilità. I lavori da ultimare sarebbero relativi alla pavimentazione e alla mancanza dei sanitari. Cosa servirebbe in materia burocratica per ultimare i lavori? Vengono presentate diverse alternative tra scia, cile, concessioni varie ma non so quale faccia al mio caso.

Grazie a chiunque possa rispondermi

Hai delle domande?
Chiedi alla community

3 Risposte

Risposte utili 1
Geometra Traina
Roberto Traina Geometra (Leinì, Torino) Roberto Traina Geometra - 3 anni fa

Buongiorno sig.ra Francesca mi presento mi chiamo Roberto TRAINA e sono un geometra, in merito alla sua domande bisognerebbe avere più elementi per darle una risposta più mirata;Comunque cercherò di aiutarla per indirizzarla verso la strada più corretta, per iniziare bisogna capire esattamente in quale comuni si trovi immobile in questione, in quanto alcuni enti (comuni) in merito ai lavori da lei citati (solo pavimentazione e installazione solo dei sanitari) potrebbe andare bene una CIL o CILA, però il comune potrebbe accettare anche una semplice comunicazione con allegato delle fotografie dello stato attuale dell'immoboli...spero di alverle aiutata e le auguro una fantastica giornata

Rispondi
Arch Daniele Meraldi
Architetto Daniele Meraldi (Milano, Milano) Architetto Daniele Meraldi - 3 anni fa

Tutte le attività sono da analizzare nel merito.

la concessione se scaduta bisogna rinnovarla ma sarebbe a carico di tute le unità immobiliari nel caso di condominio.

ad ogni modo i lavori sono ancora in essere pertanto bisogna sicuramente creare una comunicazione con il comune che sarà al corrente e chiedere direttamente a loro la strada migliore da seguire. Ricordiamoci che la nomrativa è li per tutti ma ogni comune la applica in modo piu o meno severo, inoltre il comune è un ente per il pubblico e puo benissimo rivolgersi a loro, magari trovando direttamente risposte. Inoltre dalla procedura d'asta dovrebbe essere evidenziato sia in perizia sia in aggiudicazione il da farsi. Cordialità e buon proseguo!

Rispondi
Sara Pizzo
Studio Tecnico 1881 (Moasca, Asti) Studio Tecnico 1881 - 3 anni fa

Gentile sig.ra Francesca,

se i lavori da ultimare e, cosa molto più importante, le opere realizzate sono conformi alla concessione edilizia per ultimare i lavori basterà una pratica CILA a firma di tecnico abilitato.

Per l'Agibilità, che deve essere asseverata da tecnico abilitato in Comune, occorreranno invece tutte le certificazioni impiantistiche che, nel caso fossero assenti, sono a carico suo e potrebbero comportare opere aggiuntive che comunque potrebbe realizzare con la CILA.

Se le interessa un parere più dettagliato mi contattarmi in privato senza impegno.

Cordiali saluti

Arch. Sara Pizzo

Studio Tecnico 1881

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di geometri nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..