Perché i termosifoni restano freddi?

Buonasera. Tecnico caldaia ha fatto la revisione un mese fa. Fino a l'altro ieri tutto ok poi...termosifoni freddi in tutta la casa (due zone termicamente distinte).

- ho sbloccato i due circolatori e verificato il funzionamento;

- caldaia non da nessun errore;

- pressione ok (1,8 bar);

- acqua calda rubinetti nessun problema;

il tecnico sarebbe dovuto arrivare oggi ma è latitante....qualche consiglio?

Perché i termosifoni restano freddi?

Buonasera. Tecnico caldaia ha fatto la revisione un mese fa. Fino a l'altro ieri tutto ok poi...termosifoni freddi in tutta la casa (due zone termicamente distinte).

- ho sbloccato i due circolatori e verificato il funzionamento;

- caldaia non da nessun errore;

- pressione ok (1,8 bar);

- acqua calda rubinetti nessun problema;

il tecnico sarebbe dovuto arrivare oggi ma è latitante....qualche consiglio?

Hai delle domande?
Chiedi alla community

2 Risposte

Ing. Antonello Serra
Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - 4 anni fa

Vada a toccare direttamente le condotte in uscita dalla caldaia o dai circolatori, a seconda di come sia fatto l'impianto.

Se l'acqua in uscita dai circolatori è calda, se ne accorge perché sentirà caldo il tubo in uscita. Se così è, i termosifoni dovrebbero essere caldi.

Se così non fosse, il primo controllo lo farei sulla caldaia o se presente, sulla sua centralina altrove dislocata. Verifichi su display eventuale codice di errore.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di idraulici nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..