Perché la scatola sifonata non si svuota?

Salve a tutti, ho un problema con il lavandino in cucina: l'acqua scorre lentissima per svuotare la vasca del lavandino.

Vi descrivo le tubazioni: lavandino-> 1^ scatola sifonata->2^scatola sofonata->scarico.

Una volta aperta la prima scatola sifonata (alla quale arriva solo l'acqua del lavandino) ho trovato un enorme residuo di saponificazione. Ho rimosso l'ingombro e pulito più volte il tubo che la collega alla seconda scatola (alla quale arrivano anche le acque del lavandino bagno, doccia e bidet) con una sonda a molla e ora non ho più problemi a farla arrivare alla fine del condotto. Nonostante questo quando apro l'acqua la prima scatola sifonata si riempie sempre fino all'orlo, tanto da far alzare la guarnizione del pozzetto. Se non apro l'acqua del lavandino il livello dell'acqua e sempre e comunque alto, mente nel secondo pozzetto l'acqua è bassa.

Che problema c'è? E che posso fare?

Grazie a tutti

Perché la scatola sifonata non si svuota?

Salve a tutti, ho un problema con il lavandino in cucina: l'acqua scorre lentissima per svuotare la vasca del lavandino.

Vi descrivo le tubazioni: lavandino-> 1^ scatola sifonata->2^scatola sofonata->scarico.

Una volta aperta la prima scatola sifonata (alla quale arriva solo l'acqua del lavandino) ho trovato un enorme residuo di saponificazione. Ho rimosso l'ingombro e pulito più volte il tubo che la collega alla seconda scatola (alla quale arrivano anche le acque del lavandino bagno, doccia e bidet) con una sonda a molla e ora non ho più problemi a farla arrivare alla fine del condotto. Nonostante questo quando apro l'acqua la prima scatola sifonata si riempie sempre fino all'orlo, tanto da far alzare la guarnizione del pozzetto. Se non apro l'acqua del lavandino il livello dell'acqua e sempre e comunque alto, mente nel secondo pozzetto l'acqua è bassa.

Che problema c'è? E che posso fare?

Grazie a tutti

Hai delle domande?
Chiedi alla community

3 Risposte

Leanza Salvatore
Edil Leanza (Milano, Milano) Edil Leanza - 3 anni fa

Devi usare appositi acidi abbastanza forti da sgretolare il calcare che si deposita nelle tubazioni ma non danneggiano le tubazioni, ne esistono in commercio

Rispondi
Morotoro
Privato - 3 anni fa

Salve e grazie della risposta.

Ho usato vari prodotti ed in ultima analisi anche l'acido, ma non hanno valso a nulla.

Ora che ci penso il secondo pozzetto probabilmente è ad un livello superiore rispetto al primo, potrebbe essere una pendenza mal calcolata a far rimanere l'acqua nella prima scatola sifonata?

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di idraulici nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..