Quanto tempo può durare una ristrutturazione integrale?

Quanto tempo può durare una ristrutturazione integrale?L'appartamento è di 70 mq e dovrei rifare praticamente tutto.

Silvia Scotto di Covella
Silvia Scotto di Covella ha chiesto riguardo
Ristrutturazione Casa
Un anno fa

Quanto tempo può durare una ristrutturazione integrale?

Quanto tempo può durare una ristrutturazione integrale?L'appartamento è di 70 mq e dovrei rifare praticamente tutto.

Hai delle domande?
Chiedi alla community

21 Risposte

Ungureanu Gabriel
Ungureanu Gabriel ha risposto... Gabriele (Roma, Roma) Gabriele - un anno fa

Quasi due messi

Geom. Alberto Mannarino
Geom. Alberto Mannarino
Geom. Alberto Mannarino ha aggiunto... Privato - un anno fa

Normalmente se si hanno le idee chiare e non ci son o molte riprese di intonaci non meno di due mesi e mezzo in quanti gli intonaci hanno bisogno di almeno 25 giorni per raggiungere un grado di asciugTura sufficiente a garantire la possibilita di una ottimale tinteggiatura.

Onofrio Gualdieri
Onofrio Gualdieri ha aggiunto... Impresa Costruzioni Edili Geom. Onofrio Gualdieri (Roma, Roma) Impresa Costruzioni Edili Geom. Onofrio Gualdieri - un anno fa

Avendo tutti i materiali a disposizione per il lavoro sono necessari 90 giorni, si deve tenere presente che vi sono lavorazioni che non sono sovrapponibili e vanno eseguite distintamente una di seguito all'altra e non contemporaneamente.

Inoltre il tempo occorrente si può anche accorciare ma dipende dall'organizzazione e dalle condizioni del luogo in cui vanno eseguiti. E condizione indispensabile eseguire il sopralluogo.

Andrea
Andrea ha aggiunto... Edil Clima Service Sas (Roma, Roma) Edil Clima Service Sas - un anno fa

Gentile Cliente, nel caso si trattasse di una ristrutturazione completa con opere murarie e rifacimento impianti non meno di 60gg lavorativi. Si deve tener conto dei tempi di lavorazione, ma anche dei tempi tecnici relativi alle diverse lavorazioni, infine non di minore importanza è l'impostazione del lavoro quindi ordini dei materiali di posa, presenza degli esecutivi e delle schede tecniche per gli impianti. Cordialità Andrea Lelli

Alessandro
Alessandro ha risposto... Progetto Casa (Albano Laziale, Roma) Progetto Casa - un anno fa

Salve sig. Scotto, ci sono varie cose che possono influire sulla durata del lavoro tra cui il tipo di impianto, la tipologia dei pavimenti e rivestimenti, la qualità delle rifiniture, per una ristrutturazione standard di 70mq Ci vogliono circa 90 giorni lavorativi, nel caso.voglia un preventivo dettagliato mi contatti

Giorgio Roma
Giorgio Roma ha risposto... Giorgio Roma (Roma, Roma) Giorgio Roma - un anno fa

occorrono all'incirca 3 mesi operativi chiaramente vanno accumulati i giorni necessari per i relativi permessi che in ottemperanza al nostro iter burocratico ci vorranno sicuramente altri 2 mesi .la maggior parte di questo tempo andranno sulle rifiniture se si desidera un lavoro affidabile e sicuro di un eccellente risultato .

Arianna Santoro
Arianna Santoro ha risposto... Abito (Roma, Roma) Abito - un anno fa

Buongiorno,

I mesi di lavoro effettivi, casa inagibile, sono circa 2. Però per riuscire a rimanere in questi tempi è fondamentale pianificare tutto nei dettagli prima dell’inizio lavori:

1 progetto definitivamente approvato.

2 pratiche burocratiche eventuali eseguite.

3 esecutivi illustrati e consegnati alle varie maestranze.

4 materiali ordinati e consegnati.

Ha presente l’immagine di una sala operatoria in cui chirurgo e assistenti sono In attesa con le mani alzate e tutto intorno è già pronto? Ecco proprio così.

Altra cosa fondamentale è che l’impresa che eseguirà i lavori sia in grado di garantire la sua permanenza CONTINUATIVA in cantiere per tutta la durata dell’intervento.

Se tutto ciò avviene, dopo due mesi il cliente potrà entrare nel suo immobile.

Nella speranza di esserle state di aiuto

Cordiali saluti

Arianna Santoro & Annamaria di Fabio

Dario
Dario ha risposto... Arch. Dario Brisciani (Roma, Roma) Arch. Dario Brisciani - un anno fa

Buongiorno Silvia,

per la ristrutturazione integrale di un appartamento come il Suo, intorno ai 70 mq, occorrono dai 60 ai 90 giorni.

Molto dipende dalla tipologia di impianti che si intende installare e dal livello delle finiture che si intende raggiungere.

Di fondamentale importanza è la stesura del progetto e la presentazione della pratica presso il municipio di competenza, che, nel caso di modifica della disposizione interna, è obbligatoria e propedeutica al varo dei lavori.

Laura Pinto
Laura Pinto
Laura Pinto ha risposto... Privato - un anno fa

Considerando un importo dell'opera pari a € 550/mq e i lavori affidati ad un'impresa edile qualificata si calcola:

Importo opere: € 550,00xmq 70= € 38.500,00

incidenza mano d'opera 40% di € 38.500,00: € 38.500,00x0,4= € 15.400,00

Costo giornaliero operaio qualificato € 176,00/giorno

Uomini-giorno (U-G) nel cantiere: incidenza mano d'opera/costo giornaliero operaio

€ 15.400,00/€ 176,00= giorni 87,5

numero di operai impiegati mediamente in cantiere al giorno: 3

durata lavori: U-G/n. operai medi= 87,5/3= 29,16 giorni lavorativi

Aropa Architetti
Aropa Architetti ha aggiunto... Aropa Architetti (Roma, Roma) Aropa Architetti - un anno fa

I tempi di ristrutturazione sono molto vincolati dalle lavorazione scelte ma sicuramente la sostituzione degli infissi è la parte più lunga soprattutto nel caso di aperture o ingrandimenti di finestre dove per prendere la misura corretta si deve aver definito il vano, ordinato il controtelaio, posato il controtelaio, ripresa la misura ed ordinate le finestre... questa operazione porta via quasi sempre 120 giorni! pertanto se vuole avere con chiarezza i tempi di ristrutturazione deve aver predisposto le pratiche burocratiche con un progetto di massima, redatto un progetto dettagliato (comprendente scelta dei materiali e delle tecnologie realizzative, impianto elettrico, scelta impianto termico/climatizzazione), redatto un capitolato dei lavori, sottoposto il capitolato a più imprese, averne visionato i lavori già fatti in ristrutturazioni dello stesso genere, verificato la disponibilità dell'impresa ad iniziare i lavori, ordinato i materiali fondamentali (incassi rubinetti, cassetta di scarico, staffe ancoraggio sanitari, imp. termico, infissi interni ed esterni) ed a questo punto si può parlare di tempi di realizzo! Se ha bisogno di aiuti ci contatti siamo molto veloci e precisi, oltre ad avere un gruppo di professionisti competenti.

Buon lavoro!

Caterina Scamardella
Caterina Scamardella ha risposto... Caterina Scamardella (Oleggio, Novara) Caterina Scamardella - un anno fa

Concordo con i miei colleghi sul minimo di 60 giorni lavorativi dal momento in cui sono predisposte e presentate tutte le pratiche burocratiche necessarie, ma dipende da vari fattori.

Possono esserci vari imprevisti durante le lavorazioni, quali ad esempio una situazione riscontrata a seguito delle demolizioni oppure un ritardo nella consegna dei materiali da parte dei fornitori.

Marcello
Marcello ha risposto... Ditta Pitetti Marcello (Vasto, Chieti) Ditta Pitetti Marcello - un anno fa

Salve prima di dare una risposta bisogna effettuare un sopralluogo e valutare con sicurezza il da farsi cosi che si possa dare più con certezza i tempi da impiegare altrimenti ad occhi chiusi non si rispetterebbero i tempi stabiliti.

Spero di essere stato di aiuto.

Cordiali saluti.

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di ristrutturazione casa nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Sei un professionista e vuoi trovare nuovi clienti?

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..

Registrati gratuitamente