Come si collega l'impianto elettrico?

buongiorno, l'impianto elettrico di casa mia è cosi strutturato: contatore Enel da cui partono 4 cavi, 2 marroni e due blu. Una coppia blu/marrone sale in appartamento e si collega all'interruttore differenziale. Il differenziale poi si collega ai vari magnetotermici. L'altra coppia di cavi blu/marrone va alla cantina dove c'è un piccolo magnetotermico "c6". Nella cantina è presente solo una lampada. E' corretto che nella cantina non ci sia il differenziale? Leggendo alcuni post qualcuno dice che servirebbe un magneto termico immediatamente fuori dal contatore e da questo magnetotermico dovrebbero uscire le due coppie di cavi. Io non me ne intendo, spero qualcuno mi possa aiutare

Fabio Bombonato
Fabio Bombonato ha chiesto riguardo
Elettricisti
2 mesi fa

Come si collega l'impianto elettrico?

buongiorno, l'impianto elettrico di casa mia è cosi strutturato: contatore Enel da cui partono 4 cavi, 2 marroni e due blu. Una coppia blu/marrone sale in appartamento e si collega all'interruttore differenziale. Il differenziale poi si collega ai vari magnetotermici. L'altra coppia di cavi blu/marrone va alla cantina dove c'è un piccolo magnetotermico "c6". Nella cantina è presente solo una lampada. E' corretto che nella cantina non ci sia il differenziale? Leggendo alcuni post qualcuno dice che servirebbe un magneto termico immediatamente fuori dal contatore e da questo magnetotermico dovrebbero uscire le due coppie di cavi. Io non me ne intendo, spero qualcuno mi possa aiutare

Hai delle domande?
Chiedi alla community

1 Risposte

Risposte utili 1
MULTISERVICE WORLD PROJECT SRLS
MULTISERVICE WORLD PROJECT SRLS ha risposto... Multiservice World Project Srls (Assago, Milano) Multiservice World Project Srls - 2 mesi fa

L'Interruttore differenziale "salvavita" ha il scopo di proteggere dai contatti indiretti. Se nella cantina non ci sono prese non si possono attaccare attrezzature o elettrodomestici tali da avere un rischio di contatto indiretto con la fase. Se vuole, visto il basso costo, sostituire il magnetotermico da ª. Con un differenziale magnetotermico di pari amperaggio e con corrente d'intervento da 30mA non può che migliorare le protezioni.

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di elettricisti nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Sei un professionista e vuoi trovare nuovi clienti?

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..

Registrati gratuitamente