Come è configurato il doppio interruttore?

Buonasera e grazie a chi mi risponderà, innanzitutto uno dei due interruttori ha 3 morsetti al posto dei soliti due. Perché?

Inoltre non comprendo quali siano le fasi e perché appunto nell'interruttore di destra siano utilizzati tutti e 3 i morsetti!

Come è configurato il doppio interruttore?

Buonasera e grazie a chi mi risponderà, innanzitutto uno dei due interruttori ha 3 morsetti al posto dei soliti due. Perché?

Inoltre non comprendo quali siano le fasi e perché appunto nell'interruttore di destra siano utilizzati tutti e 3 i morsetti!

Hai delle domande?
Chiedi alla community

3 Risposte

Pelizzari
Nuova Elettrotecnica Pelizzari S.r.l. (Capriolo, Brescia) Nuova Elettrotecnica Pelizzari S.r.l. - 2 mesi fa

Buongiorno Gabriele,

il modulo di destra è un deviatore, dispositivo differente dal tradizionale interruttore che vedi a sinistra.

Infatti, mentre osserverai che l'interruttore ti permette di comandare un punto solo da quella posizione, con il deviatore di destra potrai osservare che un certo punto lo puoi comandare da almeno due punti (se fosse una semplice deviata).

Per spiegartela in modo semplicissimo: immaginati la deviata come una coppia di "interruttori particolari" che funzionano assieme per accendere/spegnere una certa luce (ad esempio, quella della sala sia dalla cucina che dal corridoio). Perché questi possano interagire hanno bisogno di due fili che li colleghino tra loro (in questo caso i marroni) e di un filo aggiuntivo che in uno dei due sarà la fase (quindi diciamo ciò che porta corrente) e nell'altro il filo andrà dritto alla luce. Ecco di conseguenza il perché dei 3 morsetti.

Rispondi
Mohamed Hoummani
ImpresaEdile360 Sas (Firenze, Firenze) ImpresaEdile360 Sas - 2 mesi fa

Perché è un deviatore, vuol dire che hai 2 o più punti di Accensione, ha 2 poli (morsetti) collegati a 2 poli dell'altro punto acesnsione ( solitamente sono numerati 1 e 2), il terzo polo (solitamente marchiato L) di uno è collegato alla fase, l'altro terzo polo (L) porta la fase alla lampada e il neutro invece va direttamente alla lampada. Guarda lo schema allegato

Rispondi
Geom Taddeo Francesco
Geom. Taddeo Francesco (Torricella Peligna, Chieti) Geom. Taddeo Francesco - 2 mesi fa

Salve buongiorno Sig. Gabriele. Dalla foto sembra che il secondo interruttore dato il filo nero "a ponte tra i due", sia usato come deviatore (quello che ha due marroni), cioè uno stesso punto luce, viene acceso/spento da due o più interruttori. Di solito la fase è nero-rosso-grigio, il neutro blu-celeste (manca nel suo caso messa a terra giallo-verde). Come consiglio, dopo aver staccato energia elettrica, chiami un elettricista qualificato, per sostituzione elementi danneggiati e verifica generale impianto (sopratutto int. magneto-termico "salvavita"). Buona Giornata.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di ristrutturazione casa nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..