ho bisogno di aiuto per abbassare il pavimento di casa mia

salve, sono Alessandro e ho bisogno di alcune risposte. Premesso che ho due stanze a piano terra di misura mt 5,5 x mt 4,5 e h 4,35 di cui la stanza di ingresso è sopraelevata dal marciapiede di cm 45; il sottosuolo è in tufo; i muri sia quelli esterni che interni hanno uno spessore di cm 80 (realizzati a secco con lo stesso tufo del sottosuolo) e che sono tutti portanti: vorrei sapere se è possibili scavare per avere la possibilità di creare un controsoffitto abitativo e in caso di risposta affermativa se c'è bisogno di fare delle sottomurazioni. Il soppalco vorrei crearlo in legno, ma sono aperto ad altre soluzioni. Sopra il piano terra ci sono altri 2 piani abitati di altezza mt 2,70. Cordiali Saluti

ho bisogno di aiuto per abbassare il pavimento di casa mia

salve, sono Alessandro e ho bisogno di alcune risposte. Premesso che ho due stanze a piano terra di misura mt 5,5 x mt 4,5 e h 4,35 di cui la stanza di ingresso è sopraelevata dal marciapiede di cm 45; il sottosuolo è in tufo; i muri sia quelli esterni che interni hanno uno spessore di cm 80 (realizzati a secco con lo stesso tufo del sottosuolo) e che sono tutti portanti: vorrei sapere se è possibili scavare per avere la possibilità di creare un controsoffitto abitativo e in caso di risposta affermativa se c'è bisogno di fare delle sottomurazioni. Il soppalco vorrei crearlo in legno, ma sono aperto ad altre soluzioni. Sopra il piano terra ci sono altri 2 piani abitati di altezza mt 2,70. Cordiali Saluti

Hai delle domande?
Chiedi alla community

6 Risposte

Risposte utili 1
Fabio Murabito
Murabito Ristrutturazioni (Aci Catena, Catania) Murabito Ristrutturazioni - 7 anni fa

Buongiorno,

la nostra ditta ha realizzato lavori di questo genere in più di una occasione anche se sempre in abitazioni in pietra lavica al centro storico di Catania. La sua situazione sembrerebbe un tantino più complicata, sia per il materiale di costruzione (tufo) sia soprattutto per la grotta naturale sottostante. Per quanto riguarda la costruzione del soppalco invece, non credo ci siamo impedimenti particolari.

Consiglio in ogni caso di consultare un ingegnere per le opportune verifiche e la redazione di un progetto e di un eventuale computo metrico, prima di far effettuare il sopralluogo a qualche ditta.

Distinti Saluti.

Rispondi
Geom. Degani Federico
Studio Tecnico Geom. Federico Degani (Terrazzo, Verona) Studio Tecnico Geom. Federico Degani - 7 anni fa

L'intervento si configura come piuttosto complesso, pertanto ribadisco quanto già detto nel post precedente. E' sicuramente necessario l'intervento di un buon ing. che analizzi le strutture portanti della casa, soprattutto per il fatto che al di sotto si trova la cantina. Inoltre un "soppalco" grande come tutta una stanza non credo sia realizzabile in quanto non è un soppalco ma un piano vero e proprio che in questo caso non avrebbe le altezze minime necessarie per legge (H 270 locali abitabili e H 240 locali accessori). Pertanto si potrebbe solo realizzare una sorta di controsoffitto portante da utilizzare tipo ripostiglio ma non denunciabile in comune, se non come vano tecnico sempre che si riesca a farlo digerire ai tecnici comunali. Bisogna inoltre vedere come si ritroveranno posizionate finestre, impianti e quant'altro nel pian terreno risultante. Le consiglio di chiamare un tecnico per un sopralluogo. Cordialità.

Rispondi
Alessandro
Privato - 7 anni fa

salve e grazie per la Vostra pronta risposta. Per sottosuolo in tufo intendo dire che la casa non ha fondamenta e che i muri portanti sono stati costruiti direttamente sulla pietra viva del luogo di cui il mio piccolo paese è molto ricco (vivo a Grammichele, CT)a tal proposito sottolineo che la mia casa ha più di 300 anni; perquanto riguarda il controsoffitto abitabile intendo che vorrei realizzare un soppalco che sia grande quanto tutta la superficie della stanza e al quale sia possibile accedere tramite una scala dritta. Sottolineo che il livello del pavimento,rispetto al marciapiede esterno, è sopraelevato di circa 45 cm e quindi, se avessi la possibilità di scavare è chiaro che non scenderei al di sotto si questo limite anche perché così avrei la possibilità di togliere i due scalini posti davanti all'ingresso. Sottolineo che sotto il pavimento a circa m4 di profondità si trova una grotta naturale adibita a cantina ( motivo per il quale non mi interessa ricavare un locale semiinterrato o simili). Cordiali Saluti

Geom. Degani Federico
Studio Tecnico Geom. Federico Degani (Terrazzo, Verona) Studio Tecnico Geom. Federico Degani - 7 anni fa

Buongiorno, impossibile dare una risposta senza aver effettuato accurato sopralluogo sul posto ed eventualmente dei sondaggi sul terreno e sul fabbricato. Inoltre non capisco cosa intenda per: "sottosuolo in tufo" (terreno, vespaio, intercapedine.....) e per "controsoffitto abitativo" (intende poter ricavare un soppalco?). Tuttavia tenga presente che nei locali interrati o seminterrati non è possibile ricavare locali abitativi, tipo: soggiorni, camere da letto, cucine abitabili ecc.; ma solamente locali accessori quali: Cantine, taverne, ripostigli, garage ecc.

Rispondi
Gianluca
Privato - 5 anni fa

La risposta è del tutto sbagliata. Nei locali seminterrati è possibile ricavare a locali abitativi lo dice la legge purché siano soltanto due terzi di seminterrato rispetto all'altezza e ci siano due metri e 70. Quindi se seminterrato è alto 2 metri e 70 e rispetto al terreno il perimetro e interrato di solo due terzi si può ricavare quello che vuole.

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di ristrutturazione casa nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..