Perché il differenziale scatta?

Buongiorno a tutti, da qualche mese il differenziale di casa mia scatta senza nessun motivo apparente. l'impianto è nuovo, casa nuova del 2013, ho l'impianto diviso in zone, ogni zona ha il suo interruttore: prese, luci cucina caldaia e esterno. Mi scatta quello generale, mai quello delle singole zone. Ho scollegato i singoli elettrodomestici sempre accesi (congelatore, frigo e caldaia) ma non cambia niente. Ho sostituito il differenziale con uno nuovo della ABB, ma scatta lo stesso. A volte più volte al giorno, altre volte magari passano settimane che non scatta mai.

Le ho provate e pensate tutte, l'ultima che mi è venuta in mente, ma sicuro potrebbe essere una castroneria, è che mi sono accorto che sostituendo alcune lampadine classiche con delle lampadine LED ad interruttore spento rimangono accese, è data dalla dispersione presente sulla rete o dalla fase e dal neutro invertiti nell'interruttore? Può centrarci qualcosa con glis catti del differenziale?

Marco

Perché il differenziale scatta?

Buongiorno a tutti, da qualche mese il differenziale di casa mia scatta senza nessun motivo apparente. l'impianto è nuovo, casa nuova del 2013, ho l'impianto diviso in zone, ogni zona ha il suo interruttore: prese, luci cucina caldaia e esterno. Mi scatta quello generale, mai quello delle singole zone. Ho scollegato i singoli elettrodomestici sempre accesi (congelatore, frigo e caldaia) ma non cambia niente. Ho sostituito il differenziale con uno nuovo della ABB, ma scatta lo stesso. A volte più volte al giorno, altre volte magari passano settimane che non scatta mai.

Le ho provate e pensate tutte, l'ultima che mi è venuta in mente, ma sicuro potrebbe essere una castroneria, è che mi sono accorto che sostituendo alcune lampadine classiche con delle lampadine LED ad interruttore spento rimangono accese, è data dalla dispersione presente sulla rete o dalla fase e dal neutro invertiti nell'interruttore? Può centrarci qualcosa con glis catti del differenziale?

Marco

Hai delle domande?
Chiedi alla community

1 Risposte

Ing. Antonello Serra
Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - 4 anni fa

Se scatta l'interruttore, allora o c'è un corto circuito, o un eccessivo riscaldamento.

Se le lampade led rimangono accede ad interruttore spento, lei ha molto probabilmente una grossa dispersione nella parte di impianto in prossimità delle lampadine.

Cerchi di fare memoria e ricordare se ha fatto anche so piccole modifiche all'impianto.

Potrebbero essere anche solo i cavi elettrici mal collegati, ossia con molti filetti di rame che escono dal punto di collegamento, nella parte dentro la parete, esattamente sul retro dei pulsanti o prese a parete. Faccia fare questi controlli ad un tecnico attrezzato di tester, altrimenti difficilmente troverà la causa.

Sta probabilmente rischiando anche la sua incolumità, non sottovaluti il problema.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di elettricisti nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..