vetrata "a libro" + rivestimenti spazio esterno

Buongiorno,

sto per acquistare una casa in condominio, a Roma.

La casa ha uno spazio esterno, composto da un patio, per gran parte coperto (dal balcone del piano superiore) , e da un giardinetto.

Vorrei chiudere il patio con una vetrata con chiusura impacchettata, "a libro" per capirci.

Nello spazio del patio, chiuso quindi da questa vetrata, vorrei abbellire un angolo, mettendo sopra alle pareti (che sono in cortina) delle travi di legno o dei rivestimenti, per poter abbellire il tutto e fare un angolo salotto.

Vorrei aggiungere dei pannelli, mettendoli sopra ai muretti in cortina, anche nel giardinetto.

Queste 3 operazioni (vetrata + rivestimenti nel patio e rivestimenti nel giardino) sono operazioni che posso effettuare senza chiedere permessi al condominio?

Grazie mille,

Roberto

vetrata "a libro" + rivestimenti spazio esterno

Buongiorno,

sto per acquistare una casa in condominio, a Roma.

La casa ha uno spazio esterno, composto da un patio, per gran parte coperto (dal balcone del piano superiore) , e da un giardinetto.

Vorrei chiudere il patio con una vetrata con chiusura impacchettata, "a libro" per capirci.

Nello spazio del patio, chiuso quindi da questa vetrata, vorrei abbellire un angolo, mettendo sopra alle pareti (che sono in cortina) delle travi di legno o dei rivestimenti, per poter abbellire il tutto e fare un angolo salotto.

Vorrei aggiungere dei pannelli, mettendoli sopra ai muretti in cortina, anche nel giardinetto.

Queste 3 operazioni (vetrata + rivestimenti nel patio e rivestimenti nel giardino) sono operazioni che posso effettuare senza chiedere permessi al condominio?

Grazie mille,

Roberto

Hai delle domande?
Chiedi alla community

4 Risposte

Pasquale  Mita
Studio Tecnico Ing. Pasquale Mita (Taranto, Taranto) Studio Tecnico Ing. Pasquale Mita - 5 anni fa

Sicuramente deve presentare pratica al comune e chiedere al condominio il permesso. Se il parere del condominio è positivo non è detto che in quella zona può effettuare un'intervento del genere, deve chiedere a un tecnico di verificare la fattibilità.

Rispondi
Davide Baldi
Studio Di Architettura - Architetto Davide Baldi (Nettuno, Roma) Studio Di Architettura - Architetto Davide Baldi - 5 anni fa

Buongiorno Roberto,

l'intervento che Lei intende realizzare riguarda parti comuni del condominio e quindi necessita di un'autorizzazione da parte dell'assemblea condominiale, inoltre é necessario autorizzare questo interventi presso l'ufficio tecnico del municipio in cui si trova l'immobile

Si rivolga ad un tecnico di Sua fiducia che saprà consigliarla al meglio.

Rispondi
Assunta Guidi
Studio Tecnico (Roma, Roma) Studio Tecnico - 5 anni fa

Se la vetrata e' amovibile e reversibile senza opere murarie puoi provare a metterla ma il condominio ti potrebbe far storie se il tutto non fosse gradito esteticamente da qualcuno. In teoria si andrebbe a chiudere un portico creando una veranda ampliando di fatto

la superficie abitativa

Rispondi
Francesca Duca
Architetto F. Duca (Roma, Roma) Architetto F. Duca - 5 anni fa

Gentile sig. Roberto, buonasera.

Senza un opportuno sopralluogo posso dirle che è solo possibile intuire quale sia l'entità delle opere che lei ipotizza di realizzare.

Tuttavia, non solo mi pare di ravvisare la necessità di un parere condominiale ma anche di una pratica tecnico-urbanistica.

Le consiglio quindi di rivolgersi, eventualmente, ad un tecnico abilitato professionista del settore.

Cordiali saluti

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di architetti nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..