Quale è lo stato delle tubature in una casa mai abitata e costruita nel 2005?

Buongiorno,

sono andato a vedere una casa costruita nel 2005, fino ad oggi mai abitata la quale non ha mai avuto nessuna utenza (gas, elettricità) attiva

il mio dubbio è questo:

dopo 13 anni la caldaia, i caloriferi e soprattuto le tubature acqua calda e fredda potrebbero avere dei problemi?

come caloriferi che non scaldano, perdite nelle tubature, infiltrazioni o altro?

grazie mille

Quale è lo stato delle tubature in una casa mai abitata e costruita nel 2005?

Buongiorno,

sono andato a vedere una casa costruita nel 2005, fino ad oggi mai abitata la quale non ha mai avuto nessuna utenza (gas, elettricità) attiva

il mio dubbio è questo:

dopo 13 anni la caldaia, i caloriferi e soprattuto le tubature acqua calda e fredda potrebbero avere dei problemi?

come caloriferi che non scaldano, perdite nelle tubature, infiltrazioni o altro?

grazie mille

Hai delle domande?
Chiedi alla community

10 Risposte

Arch Mariaenrica Natale
Architetto Mariaenrica Natale (Teano, Caserta) Architetto Mariaenrica Natale - 2 anni fa

Concordo con il collega Vito, la verifica da fare è doppia, dapprima bisogna verificare in cartaceo se tutta la documentazione degli impianti è stata prodotta con le relative garanzie... successivamente effettuare un opportuno sopralluogo con un tecnico e un idraulico per fare un verifica in situ, ove mai ci fossero segni evidenti di una qualche disfunzione, successivamente provare e ri-settare gli impianti.... sembra una cosa difficile, in realtà non è così, basta solo affidarsi a tecnici competenti... ad ogni modo gli impianti sono relativamente giovani, pertanto ci sono buone probabilità che tutto funzioni senza troppe difficoltà.

Rispondi
Manzari Vito
Vitorealizza (Castel Gandolfo, Roma) Vitorealizza - 2 anni fa

Per quanto riguarda carichi e scarichi acqua è sufficiente spostare le borchie dell'uscita tubi per vedere se sono di plastica.In quel caso eventuale perdita è dovuta senz'altro a guarnizioni o similari. Quindi niente di strutturale. Per termica e gas se esiste foglio conformità uso per impianto gas il problema può essere solo di dadi o guarnizioni. Idem per impianto caldaia. Certo una revisione generale quando si entra bisognerà farla,ma importante e' sapere se quando fu finita furono rilasciati i fogli di collaudo.

Rispondi
Davide
Privato - 2 anni fa

la ringrazio per la risposta,

lei quindi cosa consiglia di verificare o testare o chiedere prima di procedere con l'acquisto e non potendo avere le utenze attive per fare delle prove di impianto?

grazie mille

Roberto
Roberto De Angelis (Anzio, Roma) Roberto De Angelis - 2 anni fa

Bisogna far verificare da un tecnico,nella fattispecie dell'impianto di riscaldamento è necessario fare un lavaggio dell'impianto.

Rispondi
Davide
Privato - 2 anni fa

la ringrazio per la risposta,

per le tubature che si trovano all' esterno della casa, lo sbalzo di temperature potrebbe aver causato dei problemi?

lei cosa consiglia di verificare e in che maniera?

grazie mille

Nello
Mcr Pronto Casa (Ardea, Roma) Mcr Pronto Casa - 2 anni fa

Non per forza devono essere danneggiate le tubature,porta con te un idraulico,cosi fa un controllo

Rispondi
Davide
Privato - 2 anni fa

grazie per la risposta,

ma un idrualico senza gas, elettricità e probabilmente anche senza acqua in casa cosa potrebbe verificare?

si potrebbe mettere in pressione l'impianto solo con aria?

grazie mille

Davide
Privato - 2 anni fa

grazie per la risposta,

ma un idrualico senza gas, elettricità e probabilmente anche senza acqua in casa cosa potrebbe verificare?

si potrebbe mettere in pressione l'impianto solo con aria?

grazie mille

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di idraulici nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..