Per tamponare tettoia chiusa su 3 lati è necessario il permesso?

Buongiorno

Il fabbricato

è classificato parte come R2 e parte come L4 (tettoia)

Con il condono del 1985 furono condonate due tettoie

delle quali quella esterna era una tettoia aperta su quattro lati

successivamente demolita in quanto pericolosa

Mentre quella interna era ed è chiusa su tre lati quindi di fatto una veranda

vorrei chiudere con un infisso anche il quarto lato della tettoia

E’ possibile realizzare tale intervento?cosa rischio se non chiedo permesso?

Con l’occasione saluto cordialmente

Per tamponare tettoia chiusa su 3 lati è necessario il permesso?

Buongiorno

Il fabbricato

è classificato parte come R2 e parte come L4 (tettoia)

Con il condono del 1985 furono condonate due tettoie

delle quali quella esterna era una tettoia aperta su quattro lati

successivamente demolita in quanto pericolosa

Mentre quella interna era ed è chiusa su tre lati quindi di fatto una veranda

vorrei chiudere con un infisso anche il quarto lato della tettoia

E’ possibile realizzare tale intervento?cosa rischio se non chiedo permesso?

Con l’occasione saluto cordialmente

Hai delle domande?
Chiedi alla community

2 Risposte

Studio Tecnico Bascialli
Bascialli (Vaprio d'Adda, Milano) Bascialli - 4 anni fa

Se sia possibile realizzare l'intervento richiede valutazioni specifiche di approfondimento, come detto con il PGT.

Per quanto attiene i rischi in assenza di permesso, nel peggiore dei casi si potrebbe subire un'ordinanza di ripristino stato dei luoghi. Tenuto conto dell'esistenza di un Condono Edilizio e dando per scontato che questt'ultimo sia formalmente concluso con l'emissione della Concessione in Sanatoria, l'intervento non dovrebbe comportare esborso di oneri aggiuntivi per il Comune. E' sempre sconsigliabile non redigere la documentazione di progetto a maggior ragione in questo caso con pratica a titolo gratuito.

Bisognerebbe cominciare a ragionare su cosa è necessarioo fare per..... e non a cosa rischio se non.... Perchè la progettazione E' UN OBBLIGO di LEGGE E NON UN'OPPORTUNITA' o se non la faccio risparmio.....

Rispondi
Giovanni Panzeri
Giovanni Panzeri (Varenna, Lecco) Giovanni Panzeri - 4 anni fa

Buongiorno va verificato se l'intervento va realizzato in una zona vincolata oppure no a seguire va comunque redatta una pratica edilizia che rispetti le norme del PGT. Se l'intervento va realizzato in una zona vincolata la pratica si allungherebbe, per la richiesta ambientale. Non consiglio di farlo senza permesso nel caso fosse in vincolo ambientale c'è la sanzione penale, per la mancanza di pratica edilizia c'è la multa.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di geometri nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..