Posso sostituire un termosifone con impianto acceso?

Buongiorno, oggi mi sono accorta che il vecchio e grosso termosifone di ghisa perde da un piccolo forellino in un elemento nella parte di sotto. Presumo che sia quasi impossibile aggiustarlo, ma si può perlomeno sostituirlo anche se l'impianto è acceso? Terzo e ultimo piano con teleriscaldamento. Condominio anni 60

Posso sostituire un termosifone con impianto acceso?

Buongiorno, oggi mi sono accorta che il vecchio e grosso termosifone di ghisa perde da un piccolo forellino in un elemento nella parte di sotto. Presumo che sia quasi impossibile aggiustarlo, ma si può perlomeno sostituirlo anche se l'impianto è acceso? Terzo e ultimo piano con teleriscaldamento. Condominio anni 60

Hai delle domande?
Chiedi alla community

5 Risposte

Risposte utili 1
Arch Umberto Lizza - Architettura e Design
Arch umberto lizza - architettura e design (Forlì, Forlì-Cesena) Arch umberto lizza - architettura e design - 4 anni fa

Assolutamente no. Prima va svuotato tutto l'impianto e poi sostituito il radiatore. Casi estremi si potrebbe procedere con il congelamento dei tubidi entrata ed uscita dell'elemento da sostituire, ma con costi e rischi secondo me eccessivi.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di riscaldamento nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..