Come verificare la presenza di abusi nello stesso stabile?

Salve, vorrei sapere se è possibile incaricare geometra o altro tecnico per verificare presso il Comune la presenza di abusi su diversi appartamenti nello stesso stabile? Vorrei sapere se sono presenti balconi abusivi, verande abusive ecc..

Vorrei che tutti gli appartamenti fossero in regola e senza abusi esterni tipo balconi abusivi, verande abusive, finestre e lucernari abusivi ecc. Vorrei un modo per sapere se al Comune risultano determinati lavori o se sono abusivi o mai sanati

Come verificare la presenza di abusi nello stesso stabile?

Salve, vorrei sapere se è possibile incaricare geometra o altro tecnico per verificare presso il Comune la presenza di abusi su diversi appartamenti nello stesso stabile? Vorrei sapere se sono presenti balconi abusivi, verande abusive ecc..

Vorrei che tutti gli appartamenti fossero in regola e senza abusi esterni tipo balconi abusivi, verande abusive, finestre e lucernari abusivi ecc. Vorrei un modo per sapere se al Comune risultano determinati lavori o se sono abusivi o mai sanati

Hai delle domande?
Chiedi alla community

3 Risposte

Matteo
Arch. Brisca Matteo (Novara, Novara) Arch. Brisca Matteo - 2 mesi fa

Buonasera. In quanto proprietario (o detentore di diritti reali) di una o più unità immobiliari facenti parte del fabbricato, lei può incaricare un tecnico che effettuerà accesso agli atti presso lo Sportello Unico dell'Edilizia del Comune in cui è sito il fabbricato.

Questo permetterà di conoscere la situazione autorizzata dal Comune con l'ultimo titolo abilitativo rilasciato per effettuare i lavori che andrà poi confrontata con lo stato di fatto ottenuto con uno o più sopralluoghi alle proprietà. Arch Matteo Brisca

Rispondi
Emanuele Alberto Garbolino

Buongiorno,

per riconoscere un possibile abuso edilizio occorre confrontare tutta la documentazione presentata nel comune di riferimento grazie ad un sopralluogo accurato.

In primis occorre delegare un professionista per effettuare l'accesso agli atti in comune, in modo da recuperare l'ultimo status consentito del fabbricato, successivamente si procede con il rilievo per verificare l'esattezza dei disegni protocollati.

Rispondi
Arch. Patrizio Faimali
Architetto (Pescara, Pescara) Architetto - 2 mesi fa

Buongiorno. Se lei è il proprietario di uno o più degli appartamenti del fabbricato può senz'altro incaricare un professionista di sua fiducia che chiederà al comune la documentazione utile per capire eventuali abusi (licenza o permesso di costruire, abitabilità, elaborati grafici, ecc.). Arch. Patrizio Faimali

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di costruzione case nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..