Si può riverniciare una libreria? e come?

ciao, nella casa che abbiamo acquistato il vecchio proprietario ci ha lasciato delle librerie bianche, credo siano laccate. Sono un po rovinate e scheggiate ma sembrano di ottima fattura e vorremmo tenerle.

E' possibile riverniciarle e che lavorazione/prodotti consigliate?

Aggiungo foto della libreria per dare una idea.

Grazie.

Si può riverniciare una libreria? e come?

ciao, nella casa che abbiamo acquistato il vecchio proprietario ci ha lasciato delle librerie bianche, credo siano laccate. Sono un po rovinate e scheggiate ma sembrano di ottima fattura e vorremmo tenerle.

E' possibile riverniciarle e che lavorazione/prodotti consigliate?

Aggiungo foto della libreria per dare una idea.

Grazie.

2 foto
Hai delle domande?
Chiedi alla community

3 Risposte

Risposte utili 1
Margotto F.lli falegnameria
Margotto f.lli (Cerea, Verona) Margotto f.lli - un anno fa

Buongiorno Sig. Giuseppe, Le consiglio 2 metodi:

1- si possono levigare anche superficialmente e accompagnare gli spigoli dove si vedono delle schegge (tipo la 1' Sua immagine), lo può fare Lei se ha un pò di pratica con l'hobbistica e ha della carta vetrata (grana 80-100), oppure li può portare da un laccatore che li leviga e poi li rilacca con un colore uguale o più scuro.

2 - Oppure può fare tutto a casa Sua come abbiamo fatto noi in un cantiere di cui vede le immagini allegate (prima il mobile era lucidato noce, ora pennellato bianco). Inoltre, questo metodo è ecologico, con vernice all'acqua e ripristinabile; se un giorno ci fosse qualche piccolo danno o graffio, lo potrà riportare come nuovo. Innanzitutto carteggi, anche superficialmente gli elementi, accompagni bene gli spigoli, si procuri in un negozio di verniciatura un barattolo di vernice all'acqua del colore che ha deciso; dia il colore con un pennello (si fa consigliare nello stesso negozio), aspetti 3 ore che si asciughi, poi carteggi un pò, giusto per togliere lo spolvero e lisciare, con carta grana 250, poi dia un altra mano di vernice come la 1', e poi ricarteggi di nuovo con la tessa carta ( se sceglierà una finitura chiara ripeta per 3 volte il procedimento perchè può fare reazione e dare un colore giallogniolo, essendo su una basa già precedentemente verniciata forse con colori a base chimica). A questo punto, se Le piace la finitura coprente, proceda con una vernice trasparente impermeabile 80 gloss da acquistare nello stesso negozio e così terminerà il lavoro. In alternativa, se Le piace stile shabby chic (vede immagini su internet sotto la stessa voce) levighi con carta grana 80-100 gli spigoli e alcune parti piane, e poi proceda con la vernice impermeabile 80 gloss di cui ho scritto poco fà. Spero di esserLe stato utile. Buon Lavoro!

4 foto
Sandra Sestili
Privato - un anno fa

Puoi verniciare certo, se vuoi un'idea alternativa potresti coprire le scalfitture sugli spigoli con delle bacchette decorative e invece di verniciare tutta la libreria lasciare le parti bianche integre cosí come sono e applicare dove è piú rovinato dei rotoli adesivi al metro del soggetto che preferisci ad esempio nero,o ad effetto marmo o legno ecc....sbizzarrisci la tua fantasia e personalizza il mobile cosí persobnalizzerai anche l'ambiente

Patrizia
Cordel srl arredamenti arigianali su misura (Meda, Milano) Cordel srl arredamenti arigianali su misura - un anno fa

Buongiorno Sig. Giuseppe,

concordo con quanto detto dai Flli Margotto, però deve fare attenzione perchè la laccatura se non tolta bene può far "saltare" ciò che ci ha applicato sopra.

Quindi necessariamente deve togliere tutta la laccatura carteggiandola con carta vetrata prima a grana grossa e poi a grana fine.

Quando ha "messo a nudo" il mobile potrà procedere con la vernice che più le piace. Tra una mano e l'altra della nuova finitura deve necessariamente dare una piccola levigata con carta vetrata fine per togliere eventuali granuli.

Tenga anche presente che quando dovrà dare le mani della nuova finitura il mobile deve essere spolverato bene perchè altrimenti i granulini della polvere potrebbero rimanere ed attaccarsi sulla vernice, quindi il mobile non avrà un aspetto liscio.

L'ultima finitura trasparente necessariamente deve essere data per fissare bene il tutto.

Non è un lavoro difficile da fare, ci vuole tanta pazienza, un lavoro da "certosino", e soprattutto fare attenzione ai particolari di cui sopra.

Certo, l'ambiente domestico non è il massimo per effettuare questi lavori, ma potrà senz'altro farcela con tanta buona volontà.

Ad ogni modo qualora volesse far fare questo lavoro siamo a disposizione per un eventuale preventivo.

Buon lavoro ed alla prossima !!!

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di falegnami nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..