Con questa planimetria posso realizzare una casa secondo le mie necessità?

Salve a tutti, sto valutando l'ipotesi di acquisto di un immobile.

Credete che la planimetria che allego possa permettere di realizzare:

a. soggiorno con angolo cottura open space (con isola)

b. camera matrimoniale con cabina armadio

c. 1 bagno con vasca e doccia

d. una cameretta

Grazie

Con questa planimetria posso realizzare una casa secondo le mie necessità?

Salve a tutti, sto valutando l'ipotesi di acquisto di un immobile.

Credete che la planimetria che allego possa permettere di realizzare:

a. soggiorno con angolo cottura open space (con isola)

b. camera matrimoniale con cabina armadio

c. 1 bagno con vasca e doccia

d. una cameretta

Grazie

Hai delle domande?
Chiedi alla community

8 Risposte

Risposte utili 3
Arch. Carmine Cinquegrana
Studio Typo (Padova, Padova) Studio Typo - 4 anni fa

Buongiorno,

guardando la planimetria da lei allegata mi sembra che la superficie, a spanne, sia sui 75 metri quadri. Quello che chiede in linea teorica è possibile: immaginando spazi minimi per le camere, ovvero 14 mq per la matrimoniale e 10 per la singola, bagno grandino da 8 mq e una cabina armadio di 6 mq le restano circa 37 metri quadri per la zona giorno che vanno bene (ma a mio avviso un'isola rischia di portarle via troppo spazio).

A noi spesso capita di fare interventi del genere e, di solito, per creare ambienti in linea con gusti e stili di vita attuali ci troviamo a rivedere completamente la distribuzione degli spazi; questo vuol dire avere un costo leggermente maggiore in fase di cantiere ma offre un risultato molto più apprezzabile.

A mio avviso, per valutare e quantificare correttamente l'acquisto e le future modifiche, ha bisogno di un buon progettista che le faccia un bel progetto e che sia in grado di prevedere quali lavori vadano fatti o in quali intoppi potrebbe incappare durante i lavori.

Se dovesse avere altre domande resto a disposizione.

Rispondi
Mirko
Privato - 4 anni fa

Grazie mille per la risposta. Quindi, leggendo le sue parole, significa che il progetto può esser realizzabile secondo quei must sostanzialmente buttando giù tutto e ricominciando da 0 con la distribuzione degli spazi (quindi anche la parte K e B dove attualmente ci sono gli scarichi e gli allacci di bagno e cucina)?

Una cosa che mi era venuta in mente, non so se realizzabile o meno, è inserire la struttura della cucina (lavabo e piani di appoggio) sulla parete dove c'è la finestra nella stanza con le misure indicate. Ci sarebbero problemi secondo lei in tal senso?

Arianna Santoro
Abito (Roma, Roma) Abito - 4 anni fa

Ritengo che spostare bagno e cucina sia un’operazione, oltre che non sempre possibile, piuttosto onerosa. Consiglierei, invece, di abbattere i tramezzi esistenti, realizzare una pavimentazione unica per tutta la casa e ipotizzerei di separare i vari ambienti con pareti attrezzate anziché in muratura

2 foto
Rispondi
Arch. Carmine Cinquegrana
Studio Typo (Padova, Padova) Studio Typo - 4 anni fa

Purtroppo, come dicevo precedentemente, senza un sopralluogo e senza un progetto di massima parlare di costi è prematuro. I costi cambiano tanto a seconda di quello che effettivamente si realizza: se si spostano o no gli scarichi, se si realizzano nuovi muri o no, se si cambia l'impianto di riscaldamento o no, se si realizzano pareti attrezzate su misura o no, eccetera... Tutte queste sono scelte che vanno fatte in fase di progettazione, ma senza fare i dovuti passaggi/ragionamenti dirle una cifra sarebbe davvero un azzardo per me (contando che non so nemmeno in che città si trova), e lei rischierebbe di fare delle valutazioni su cifre sbagliate. Quello che le posso dire è che 1- escludere degli interventi a priori secondo me è sbagliato (certo, alcune scelte costano di più ma non sono impossibili) e 2- gli spazi che chiede in quella planimetria ci possono stare, da vedere dove e come però. Più di così mi è davvero difficile poterle dire altro. Se volesse farmi avere altro materiale e molte più informazioni sarò felice di aiutarla.

Rispondi
Arch. Carmine Cinquegrana
Studio Typo (Padova, Padova) Studio Typo - 4 anni fa

Come dice il collega gli scarichi sono stati posizionati a sinistra, per prendere in considerazione di spostarli è fondamentale un sopralluogo ed una adeguata progettazione. Vedo dal suo disegno che lei ha un'altezza media di 2,8 metri e noi di recente proprio in una situazione del genere, abbiamo buttato giù tutto, tolto il massetto e rifatto gli impianti; sfruttando l'altezza interna maggiore di quei 10 cm abbiamo rifatto il massetto più alto per poter fare arrivare i tubi di scarico nella zona che volevamo. Le dirò anche un'altra cosa, se non è un palazzo storico, si può prendere in considerazione l'idea di spostare il foro d'ingresso (ovviamente ha bisogno del permesso del condominio e occorre verificare che siano rispettate prescrizioni in materia di sicurezza ecc). Secondo me, in linea teorica, quello che chiede è possibile, ma ci sono diversi aspetti da verificare e il tutto va adeguatamente progettato. Già avere una planimetria con misure più accurate potrebbe aiutare; se vuole mandarmela può usare il bottone qui sotto "richiedi un preventivo" così gli do un'occhiata e poi le faccio sapere qualcosa di più.

Rispondi
Mirko
Privato - 4 anni fa

Abbiamo rivisto le nostre esigenze sule camere e ci stiamo indirizzando verso questa composizione: 1 matrimoniale, 1 cameretta, 1 bagno con vasca e 1 open space con isola o penisola. Con questa distribuzione quanto potrebbe costare una ristrutturazione secondo lei?

La ringrazio

Ing. Antonello Serra
Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - 4 anni fa

Buongiorno, a mio avviso, la risposta alla sua domanda è: NO, sicuramente no.

Infatti, gli scarichi della cucina e del bagno sono nella zona a sinistra. Ossia, sono nel muro esterno a sinistra le colonne di scarico principali dell'appartamento. Quindi: cucina e bagno non possono stare altrove, devono stare comunque in quella zona, a sinistra.

Ed in quella zona, non vi è spazio per fare un soggiorno con angolo cottura, ci stanno anche fin troppo giusti cucina e bagno. Entrambi veramente piccoli. Nè possono stare altrove, perché l'ingresso baricentrico costringe a quel tipo di sistemazione planimetrica.

Nella camera doppia, la cabina armadio è molto difficile che ci stia, perché la camera è già non troppo grande.

Forse potrebbe unire la cucina con l'ingresso ed una piccola parte della cameretta in alto a sinistra. Però poi dovrebbe realizzare un piccolo disimpegno verso le camere restanti e sprecherebbe spazio.

Insomma: le consiglio di rivolgersi ad un tecnico che faccia un rilievo dettagliato e predisponga un eventuale progetto.

Io ritengo sia molto difficile ottenere un appartamento molto diverso da come attualmente è indicato in planimetria, che risulta a mio avviso, già una buona sintesi.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di ristrutturazione casa nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..