Posso adeguare l'impianto elettrico senza necessariamente rifarlo?

Buongiorno, avrei bisogno di informazioni riguardo la possibilità di rifare l'impianto senza rimuovere i pavimenti esistenti per via del costo eccessivo di tale operazione.

In alternativa, in caso non fosse possibile il rifacimento e puntando invece al solo adeguamento a che limiti di modifiche andrei in contro?

Grazie.

Posso adeguare l'impianto elettrico senza necessariamente rifarlo?

Buongiorno, avrei bisogno di informazioni riguardo la possibilità di rifare l'impianto senza rimuovere i pavimenti esistenti per via del costo eccessivo di tale operazione.

In alternativa, in caso non fosse possibile il rifacimento e puntando invece al solo adeguamento a che limiti di modifiche andrei in contro?

Grazie.

Hai delle domande?
Chiedi alla community

6 Risposte

Guglielmo Arpinelli
Guglielmo Arpinelli
Privato - 3 anni fa

Tutto si può fare, al massimo traccie a parete, ma se l impianto è sfilabile problemi zero, comunque di persone che certificano ce ne sono molte..

Luca
Privato - 3 anni fa

Salve, con la soluzione a muro c'è il rischio di andare a danneggiare la struttura portarte della casa? Inoltre, questa soluzione presente dei limiti rispetto a quella classica a pavimento?

Luca Gottardi
Studio Tecnico Gottardi (Malnate, Varese) Studio Tecnico Gottardi - 3 anni fa

Buongiorno possibile si, ma se non si verifica l'impianto in essere non si può essere precisi nella risposta.

Infatti ci potrebbero essere problemi nelle tubazioni, tipo curva troppo strette o rotti durante la posa del sottofondo, oppure il centralino (quadro elettrico) è insufficiente per i nuovi interruttori.

Per avere una risposta precisa le consiglio di chiamare un tecnico di sua fiducia che farà un sopralluogo e potrà chiarirle tutti i dubbi sul momento, anche a livello economico.

Le ricordo che solo gli installatori iscritti alla camera di commercio e abilitati secondo il D.M. 37/08 posso effettuare gli adeguamenti di impianti.

Se ha altri dubbi chieda pure.

Rispondi
Luca
Privato - 3 anni fa

Salve, grazie della risposta.

In caso di tubazioni da sostituire non volendo demolire la pavimentazione l'unica soluzione è quella di fare le tracce a muro oppure a soffito, corretto?

Per quando riguarda il quadro elettrico mi ero già prefissato di sostituirlo visto che le prese da aggiungere sono diverse.

Maurizio Iriti
Multiservice World Project Srls (Assago, Milano) Multiservice World Project Srls - 3 anni fa

La scelta dipende solo dalle condizione dei conduttori elettrici. Se i conduttori sono dei fili elettrici rigidi occorre sostituirli altrimenti occorre solo verificare le sezioni dei conduttori e i relativi colori. Anche se occorre sostituire i conduttori elettrici nell'80% dei casi è possibile sfilare quelli esistenti per infilare quelli nuovi. Nella peggiore delle ipotesi potrebbe essere necessario installare degli zoccolini con all'interno delle canalone. Saluti.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di elettricisti nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..