Meglio intonaco o gesso per muri finiti?

Buongiorno,

consigliate un muro finito in gesso o un muro finito in intonaco?

grazie

Meglio intonaco o gesso per muri finiti?

Buongiorno,

consigliate un muro finito in gesso o un muro finito in intonaco?

grazie

Hai delle domande?
Chiedi alla community

1 Risposte

Ing. Antonello Serra
Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - 3 anni fa

Buongiorno signor Davide,

in effetti la sua domanda, ritengo non sia ben posta.

Ossia, sul nudo mattone (di qualunque tipo), ci va sempre l'intonaco.

Il gesso è solo una finitura superficiale, poco spessa.

In sintesi:

- sul mattone ci va intonaco, che può essere a base calce o a base cemento. Io consiglio di usare sempre e solo quelli a base calce. Il mercato offre tanti prodotti validi.

- qualcuno a volte utilizza prodotti a base gesso per realizzare una sorta di intonaco su muri di nuova realizzazione. A mio avviso è un errore tecnico. Sopratutto quando viene realizzato in ambienti come il bagno o la cucina perché il gesso reagisce con acqua aumentando di volume, molte volte, e distruggendo di fatto tutto quello che ha intorno.

- la finitura a gesso si utilizza per avere pareti interne molto lisce. Per farlo è assolutamente necessario dare incarico a persone addestrate, perché la finitura a gesso pretende pareti perfettamente piane, il che non è facile.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di muratori nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..