Come risolvere l'infiltrazione di acqua dal balcone?

Buonasera, abito al primo piano e passando sotto al balcone ho notato delle chiazze di bagnato sotto al mio balcone in corrispondenza del finale, dove sono posti dei vasi di fiori (col sottovaso). Il balcone é pavimentato con le classiche mattonelle strette rettangolari rosse ed ho visto che proprio in corrispondenza di dove sotto ci sono le chiazze di bagnato, nelle fughe delle mattonelle si é formato del vellutello verde.

Da cosa dipende il problema? non tutto il balcone é interessato, solo la parte meno esposta al sole e verso l'esterno. Si tratta che non é pianeggiante e l'acqua ristagna? o si sono danneggiate le fughe e vanno ripristinate?

Ho visto dal brico vendono una guaina liquida trasparente che impermeabilizza...puo essere una soluzione duratura?

Grazie per ogni consiglio che vorrete farmi.

Come risolvere l'infiltrazione di acqua dal balcone?

Buonasera, abito al primo piano e passando sotto al balcone ho notato delle chiazze di bagnato sotto al mio balcone in corrispondenza del finale, dove sono posti dei vasi di fiori (col sottovaso). Il balcone é pavimentato con le classiche mattonelle strette rettangolari rosse ed ho visto che proprio in corrispondenza di dove sotto ci sono le chiazze di bagnato, nelle fughe delle mattonelle si é formato del vellutello verde.

Da cosa dipende il problema? non tutto il balcone é interessato, solo la parte meno esposta al sole e verso l'esterno. Si tratta che non é pianeggiante e l'acqua ristagna? o si sono danneggiate le fughe e vanno ripristinate?

Ho visto dal brico vendono una guaina liquida trasparente che impermeabilizza...puo essere una soluzione duratura?

Grazie per ogni consiglio che vorrete farmi.

Hai delle domande?
Chiedi alla community

7 Risposte

Ing. Antonello Serra
Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - 11 mesi fa

Buongiorno, perdoni i tempi lunghi.

Purtroppo la soluzione che lei prospetta ha come unico vantaggio di essere economica.

Non è però certamente duratura. Nè così tanto economica, perché sostituisce a lavorazioni di demolizione dell'intero pavimento e messetto e successivo loro rifacimento, lavorazioni di fino necessarie per eliminare la stuccatura adesso presente, per poterla poi sostituire.

Infatti, per migliorare la resa della stuccatura, dovrebbe prima eliminare quella presente, e poi, nelle fessure pulite così ricavate, inserire nuovo stucco (fuga per piastrelle). Ma sarebbe un lavoro di fino, lungo e pressoché inutile.

Anche il rivestimento trasparente da stendere a pennello, non è duraturo, sia perché soggetto ad usura per utilizzo, sia per esposizione agli agenti atmosferici, soprattutto il sole, che lo cuocerebbe in tempi troppo brevi.

Mi dia retta: spende meglio e meno, demolendo il pavimento e rifacendo da zero sotto il massetto l'impermeabilizzazione adesso assente.

Luca
Privato - 11 mesi fa

Buonasera Sig. Antonello, mi fa piacere risentirla, ho postato delle foto del problema, ma al contrario di quello che presuppone il balcone é stato rifatto da non tanto tempo (non piu di 4 anni fa) dal vecchio proprietario.

Sulla professionalita della persona che ha eseguito i lavori nutro seri dubbi.

Al momento non posso provvedere al rifacimento completo come mi consiglia.

Vorrei ripristinare le fughe col materiale piu idoneo che non so quale sia, ed a protezione aggiuntiva applicare una guaina impermeabilizzante trasparente

Ing. Antonello Serra
Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - un anno fa

Buongiorno,

quelli descritti sono i sintomi di un balcone che è ormai arrivato alla fine della sua vita utile.

Nelle costruzioni ante 2000 circa, non veniva mai posta impermeabilizzazione sotto il pavimento del balcone, per via di un'ottica di progettazione e realizzazione di costo modesto. In questi casi l'impermeabilizzazione era del tutto delegata alla qualità della posa e dei materiali.

Una volta che il sistema "balcone" presenta questi segnali, si può impermeabilizzare come possibile dall'alto, sul pavimento, per un certo tempo, ma le infiltrazioni andranno comunque avanti, anche perché i sintomi descritti in una zona, si presenteranno nel successivo medio periodo, anche in altre zone della pavimentazione e di conseguenza, dell'intradosso.

La soluzione radicale di articola in 2 passaggi:

1) Rimozione e rifacimento della pavimentazione completa, rifacendo la pendenza e, soprattutto, realizzando la impermeabilizzazione prima assente.

2) Sull'intradosso (la parte di sotto), rimozione di tutte le parti ammalorate di intonaco, risanamento dei ferri di armatura (che arrugginendo, spaccano cemento ed intonaco) e ripristino delle restanti parti.

Costo complessivo dell'intervento, dipende dalla superficie, e dal costo del ponteggio. Per un primo piano, potrebbe essere nell'ordine dei 2.500 - 3.000, per un balcone di circa 8 - 10 mq.

Stefano
NEMO srl (Codogno, Lodi) NEMO srl - un anno fa

Buongiorno Luca, se si forma muschio nelle fughe significa che c'è un'infiltrazione nella maggior parte dei casi. Battendo sulle piastrelle si può capire se sono staccate; se sono staccate il problema è più complicato perchè andrebbero rimosse e riposizionate, possibilmente utilizzando prima un impermeabilizzante. Se non sono staccate può provare ad utilizzare il prodotto del brico di cui parla; vanno pulite e spazzolate bene tutte le fughe fra le piastrelle con prodotti idonei e poi si stende il prodotto. Non ha una grande durata (parlano di tre anni ma non consiglio di aspettare tutto questo tempo) però si può provare. Nel caso funzioni io lo darei una volta l'anno.

Luca
Privato - 11 mesi fa

Le mattonelle sono bene attaccate, ho postato anche le foto del problema, mi chiedevo se mettere il cemento nelle fughe (o il materiale piu idoneo) sia piu duraturo e poi in aggiunta passare la guaina

Mario Cascini
Cascini Group (Pero, Milano) Cascini Group - un anno fa

Buongiorno Luca, per risponderti con precisione avrei bisogno di più informazioni, se ti è possibile mandarmi delle foto del balcone, sia sopra che sotto.

Luca
Privato - 11 mesi fa

Grazie, le allego le foto.

5 foto
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di impermeabilizzazione nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..