Posso rifinire le pareti della cucina con la cera?

Salve vorrei pitturare il mio cucinino che presenta evidenti problemi di umidità da condensa. Assodato che dovrò usare una buona pittura traspirante in luogo della lavabile, Vi chiedo se è sconsigliato rifinire i muri con la cera (potrebbe accentuare la condensa). Invece delle classiche mattonelle da muro, in cucina vorrei rifinire la pittura con qualcosa di lucido, magari idrorepellente e oliorepellente (qualche cera da pittura ad es.). Perlomeno potrei passare la cera almeno su metà parete? Grazie

Foto: Coco lapine Design

Posso rifinire le pareti della cucina con la cera?

Salve vorrei pitturare il mio cucinino che presenta evidenti problemi di umidità da condensa. Assodato che dovrò usare una buona pittura traspirante in luogo della lavabile, Vi chiedo se è sconsigliato rifinire i muri con la cera (potrebbe accentuare la condensa). Invece delle classiche mattonelle da muro, in cucina vorrei rifinire la pittura con qualcosa di lucido, magari idrorepellente e oliorepellente (qualche cera da pittura ad es.). Perlomeno potrei passare la cera almeno su metà parete? Grazie

Foto: Coco lapine Design

cucina-con-parquet-scuro-541086
Hai delle domande?
Chiedi alla community

15 Risposte

Risposte utili 1
Matteo
Metro Quadro Tinteggiature (Mariano Comense, Como) Metro Quadro Tinteggiature - 7 anni fa

Buongiorno,

per quanto riguarda il problema della formazione di condensa utilizzerei una pittura termica a base di microsfere cave ceramica o vetro.

Così facendo andremo a creare un vero e proprio taglio termico, il supporto non sarà più "freddo" e l'umidità non formerà più il fastidioso problema delle gocce d'acqua negli angoli

Invece, per quanto riguarda il rivestimento a mattonelle userei un rivestimento in resina acrilica, disponibile in qualsiasi colore la si voglia. Come finitura un trasparente lucido bicomponente ed oleofobico

Spero di essere stato utile

Saluti

Metro Quadro Tinteggiature

Rispondi
Angelo Bernocco
Cartongessi Pitturazioni Bernocco (Ruvo di Puglia, Bari) Cartongessi Pitturazioni Bernocco - 6 anni fa

ciao sono nuovo del gruppo ed e la mia prima risposta data la mia esperienza da imbianchino ti consiglio di trattare i muri con un ottimo ciclo di anticondensa sul mercato ne trovi molti e di ottima qualità ti consiglio di non prendere traspiranti o pitture con scritte (prodotti anticondensa) usa cicli a tempo e singoli prodotti avrai sicuramente risultati garantiti nel tempo.

Rispondi
Girolamo Sardina
Decorhouseedil (Jesi, Ancona) Decorhouseedil - 7 anni fa

Salve Antonio le consiglio dato i problemi di umidita,che portera sicuramente mufa.di dare indeko w Il Top tra le superpitture antimuffa. Lavabile, traspirante e opaca, è ideale per la protezione e il risanamento da infestazioni di muffe, muschi, batteri e microfunghi tipici delle murature in ambienti di lavoro con molta umidità come laboratori, ospedali, alberghi, stanze frigorifere, ambienti per la lavorazione di alimenti (cucine, panifici, negozi alimentari), soffitti docce, zone saune e piscine. Disponibile in colore bianco.

Caratteristiche principali:

Altissima protezione antimuffa (Certificata dall'Università Statale di Milano)

Fortemente resistente al lavaggio

Traspirante

Altamente coprente

Ad alta resa

CIAO BUONA GIORNATA

Rispondi
Antonio
Privato - 7 anni fa

la pittura termica con microsfere di vetro cave va applicata previa mano di primer? Serve un primer particolare per questo tipo di pitture? La traspirabilità nel caso di trattamento con primer diminuirebbe?

Antonio Cassisa
Antonio Cassisa
Privato - 7 anni fa

Ho appena terminato la tinteggiatura di una cucina di un ristorante. Consiglio le seguenti operazioni :

pulizia e sgrassatura manuale della parete

passaggio di prodotto antimacchia, antismog, antinicotina

verniciatura in doppia mano di idrosmalto superlavabile bianco lucido, perfetto per ambienti alimentari.

Pierlucacolor GAMMAIDONI
Bl Service (Foligno, Perugia) Bl Service - 7 anni fa

CIAO USA UNA PITTURA CON MICRO SFERE CERAMICHE E LA CONDENSA SARA SOLO UN BRUTTO RICORDO Le pitture anticondensa sono pitture termiche che contengono microsfere cave di materiale ceramico a bassa densità che, abbassando la conducibilità termica sulla parete e consentendo così di arginare il problema dei punti freddi sulle pareti, riducono la formazione di condensa sul lato interno delle pareti e ostacolano l'eventuale formazione di muffe.

L’idea di utilizzare la ceramica per l’isolamento è stata sviluppata dalla NASA all’inizio degli anni ’70 con lo scopo di proteggere il più possibile i materiali e la vita degli astronauti nello spazio

Rispondi
Antonio
Privato - 7 anni fa

prendereste in considerazione uno scambiatore d'aria con sfogo su parete esterna di diametro 100 cm? (premetto che sono già presenti 2 fori..uno da 120 appena sotto la finestra e uno da 100 poco sotto il soffitto)(cucina di ca.10 mq)

Fulvio
Fulvio
Privato - 7 anni fa

Conocordo con quanto dice Vincenzo e vorrei aggiungere che in ogni caso aggiungere una pittura traspirante su altri prodotti non traspiranti gia applicati in passato, non porterebbe ad uno scambio igrometrico ideale.

Se la condensa di cui parli è su una tramezza interna allora hai un bel problemino di ventilazione a monte da risolvere.

Diversamente se la condensa è su un muro perimetrale potrai risolvere con un cappotto esterno(molto consiglito) o mal che vada con una coibentazione dall'interno.(meno risolutivo). Tanti saluti Fulvio Inventacolore

Vincenzo Proverbio
Vincenzo Proverbio
Privato - 7 anni fa

Mi sembra di capire che la tua cucina non è arieggiata!quindi,tutte le risposte che ti daranno, non risolveranno il tuo problema,se ti va bene te lo allontanano per un paio d'anni! e se non ai una buona cappa che aspira ci sono problemi anche ha rifartelo bianco,se non coi dei prodotti che non si addicono per questo tipo di lavoro,tipo smalti al'acqua,antifumo,ecc.ecc.

ti consiglio per prima cosa di lavare le parti intaccate dalla muffa con un disinfettante antimuffa per muro ,poi ti compri un buon traspirante antimuffa,e ci aggiungi un flacone di additivo antimuffa antialga per esterno e interno,e te la tinteggi con due mani " la pittura puoi anche colorarla" per un paio d'anni vai tranquillo,se sei fortunato anche di più !

tieni sempre presente che i materiali da adoperare negli interni..devono essere capaci di garantire il giusto scambio igrometrico tra l’interno e l’esterno,dopo di che puoi mettere tutti i materiali che vuoi , mah! a tuo rischio.

spero di esserti stato utile, un saluto

Antonio
Privato - 7 anni fa

potresti suggerirmi qualche prodotto anticondensa? Chiedo..nemmeno sulla parte inferiore del muro (fino a ca.1,8 mt) è consigliabile passare la cera?Altrim qualche prodotto da pareti effetto lucido per cucina che sostituisca le mattonelle?Grazie

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di imbianchini nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..