Pavimentare

Buongiorno un informazione ho una piccolissima casa a livorno e purtroppo i muri mi si scrostano sempre per l'umidita' volevo sapere se fosse possibile fare una copertura fino a una certa altezza con delle piastrelle tipo o mattoni o finto marmo listelli per evitare l'inconveniente. La casa è di circa 25 mq.

Pavimentare

Buongiorno un informazione ho una piccolissima casa a livorno e purtroppo i muri mi si scrostano sempre per l'umidita' volevo sapere se fosse possibile fare una copertura fino a una certa altezza con delle piastrelle tipo o mattoni o finto marmo listelli per evitare l'inconveniente. La casa è di circa 25 mq.

Hai delle domande?
Chiedi alla community

8 Risposte

Risposte utili 2
Giuseppe
Edil Lotti di Giuseppe Lotti (Carovigno, Brindisi) Edil Lotti di Giuseppe Lotti - 7 anni fa

salve, secondo me questo è un problema di umidità di risalita, ci sono vari soluzioni del tipo: scrostatura dell'intonaco in profondità sino al mattone, intonaco con deumidificanti della Mapei oppure altre Aziende e finitura con intonachino a base di cemento. chiaramente il tutto si compenserà con la idropittura traspirante, dalle mie parti il problema si risolve in questo modo e funziona veramente x almeno 10 anni.

distinti saluti da giuseppe

imgres_229435
2 foto
Rispondi
Cosentino Alfio
Ac Service Di Cosentino Alfio (Valverde, Catania) Ac Service Di Cosentino Alfio - 7 anni fa

Salve, lasci stare piastrelle o qualsiasi altra situazione in sovrapposizione alla muratura "malata", l'unica e di creare in muretto creando un ricircolo dell'aria all'interno con del cartongesso e poi rifinire lo stesso con qualsiasi prodotto ma con appoggio alla struttura creata.

Qualsiasi sovrapposizione adesso le porterà l'umidita all'esterno o nel peggiore dei casi il distaccamento dello stesso, Saluti

Rispondi
Di Lello Marco
Di Lello - Bertaccini (Forlì, Forlì-Cesena) Di Lello - Bertaccini - 7 anni fa

Buongiorno sono il titolare del gruppo Di Lello - Bertaccini, Architetto e Impresa Edile.

Le consiglio di bloccare l'umidità di risalita con iniezioni siliconiche che creano una barriera definitiva e poi applicare eventuali rivestimenti.

Procedere applicando solo i rivestimenti peggioreranno la situazione attuale, perchè toglieranno la traspirabilità del muro... in pratica dopo qualche tempo l'umidità sfogherà o verso l'interno dell'abitazione o risalirà fino a sopra tale rivestimento.

Cordiali saluti

Rispondi
Massimo Lattanzi
Solopittura (Roma, Roma) Solopittura - 7 anni fa

Ci sono degli apparecchi che funzionano con il principio dell'elettroosmosi (attiva, passiva o combinata) ma costano diverse migliaia di euro e sei legato al tecnico della casa per i rilevamenti periodici e la corretta funzionalità dell'apparecchio. Sono in commercio da quasi 30 anni e seppur largamente usati anche nel restauro di siti o palazzi storici a mio avviso non è ancora certa la validità e la convenienza di questi apparecchi. Personalmente trovo molto valido sull'argomento il lavoro dell'Ing. Edgardo Pinto Guerra

Rispondi
J.P  Moscuzza
J.P  Moscuzza
Privato - 7 anni fa

Buongiorno,

Innanzitutto si dovrebbe stabilire se l’umidità è dovuta a condensa superficiale e/o interstiziale oppure a efflorescenza per risalita; sono due fenomeni completamente diversi con soluzioni altrettanto diverse. Nel primo dei casi si deve agire sulla temperatura dei muri e, soprattutto, sull’umidità e areazione dell’ambiente.

Nel secondo dei casi si deve fermare l’umidità bloccando i capillari della muratura che conducono l’acqua dalle fondamenta verso l’alto, congiuntamente alla realizzazione di un intonaco traspirante che aiuti a “evaporare” l’acqua rimanente senza produrre efflorescenza; a tal scopo esistono ottimi prodotti della Mapei che, utilizzati correttamente, risolvono il problema. I prodotti sono: Mapestop, Mape antique rinzaffo, Mape antique MC e Mape antique FC. Come finitura si dovrebbe utilizzare una vernice altrettanto traspirante, della linea Silexcolor pittura, oppure un rivestimento della linea Silexcolor tonachino.

Roberto Nannoni
Valore Plus Srl (Bologna, Bologna) Valore Plus Srl - 7 anni fa

Buongiorno, l'umidità sulle pareti può essere dovuta a parecchi fattori relativi a condense, scarsa areazione o umidità di risalita. Quest'ultima spesso è la causa principale in abitazioni contro terra. In questi casi l'unico sistema veramente risolutivo è la "risonanza ad impulsi" che oggi è diventata accessibile anche alle tasche più comuni.

Esistono in commercio apparecchi molto semplici da installare che in alcuni mesi di lavoro risolvono il problema con una garanzia del 100% deumidificando la muratura del 70/80%.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di muratori nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..