Parquet piano interrato

Che tipo di legno mi consigliate per pavimentare un piano interrato? Trattasi di un livello molto umido, preciso da subito che non mi interessa tanto il risultato estetico quanto che il legno abbia proprietà igroscopiche in modo che non catturi troppa umidità. Altra caratteristica importante deve essere compatto come in foto.

Maurizio Palma
Maurizio Palma ha fatto una domanda su
Parquettisti
10 anni fa

Parquet piano interrato

Che tipo di legno mi consigliate per pavimentare un piano interrato? Trattasi di un livello molto umido, preciso da subito che non mi interessa tanto il risultato estetico quanto che il legno abbia proprietà igroscopiche in modo che non catturi troppa umidità. Altra caratteristica importante deve essere compatto come in foto.

4_191093
Hai delle domande?
Chiedi alla community

16 Risposte

Geom. Crescenzo Maisto
Geom. Crescenzo Maisto
Geom. Crescenzo Maisto ha rsposto... Geom. Maisto (Giugliano in Campania, Napoli) Geom. Maisto - 8 anni fa

Per avere un buon risultato, deve costruire un vespaio, possibilmente arieggiato con cupolette in materiale plastico, così risolve quasi al 100%.

Gian Maria   Comero
Gian Maria   Comero
Gian Maria Comero ha rsposto... Comero Trattamenti (Sizzano, Novara) Comero Trattamenti - 8 anni fa

Salve Fabrizio e buona domenica,in merito alla sua osservazione, io stesso, come lei, da professionisti, cerchiamo di dare consigli in maniera ottimale consigliando le pratiche migliori e meno onerose. Detto questo, ho espresso genericamente la possibilità di poter eseguire un lavoro di questo tipo. Ovviamente, prima di eseguire ogni lavoro va fatto un sopralluogo e verificato ogni dettaglio per espletare tutta la prassi, l'idoneità e tutte le caratteristiche da seguire per ottenere il meglio dal lavoro. Non sono entrato nei dettagli come fatto da lei anche perchè ci si perderebbe in discussioni, al momento inutili, visto che trattasi di consigli generici e per meglio espletare la pratica bisognerebbe effettuare regolare sopralluogo. Da tutto quello che precedentemente ho detto, aggiungerei di installare un impianto deumidificatore che gestisca l'umidità dell'aria e effettuare un intonaco con prodotti di ultima generazione che lasciano traspirare i muri facendo uscire l'umidità sotto forma di vapore. L'unico problema dei semi e interrati, sono la possibilità che possano essere soggetti ad allagamento e quindi rischiosi al fine di dover rifare tutto il lavoro.

Mi fermo qua,proseguire senza un progetto dettagliato sulla questione mi sembra inutile. Colgo l'occasione per augurare una buona domenica.

Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza ha rsposto... L'idea In Più S.r.l. (Cagliari, Cagliari) L'idea In Più S.r.l. - 8 anni fa

la sintesi è che: questo è un blog dove vengono sottoposte delle domande generalmente generiche per cui è poco producente entrare in meriti specificatamente tecnici rischiando di confondere oltremodo il richiedente...

è giusto dargli un orientamento di massima ma DEVE ESSERE CHIARO che occorre sempre rivolgersi a un TECNICO che poi avrà CONCORSO ANCHE DI RESPONSABILITA' su quanto poi si andrà a realizzare...si potrebbe giungere al paradosso di essere coinvolti CIVILMENTE da chiunque abbia seguito dei consigli e poi questi, per ovvie e molteplici ragioni, non siano andati a buon fine...

Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza ha rsposto... L'idea In Più S.r.l. (Cagliari, Cagliari) L'idea In Più S.r.l. - 8 anni fa

...spesso poi i piani interrati sono soggetti a specifiche altezze: ad esempio da noi in Sardegna non possono superare i due metri e cinquanta di netto tra pavimento e soffitto!

se questo intervento andasse fatto postumo la sua realizzazione questo sarebbe pressoché impossibile mantenendo i parametri di legge...

Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza ha rsposto... L'idea In Più S.r.l. (Cagliari, Cagliari) L'idea In Più S.r.l. - 8 anni fa

colgo l'occasione: Gian Maria, ho spesso a che fare con problematiche inerenti l'umidità di risalita.

oggi ci sono le competenze per risolvere egregiamente tali noie ma occorre un esame attento ed un altrettanto attento intervento. apprezzo moltissimo il tuo consiglio ma, me ne darai atto, per poterlo mettere in pratica occorre sacrificare 15-20 centimetri in altezza: granchio da 10 cm, caldana armata altri 5/ 7 cm; prudenti strati di impermeabilizzazione, un bel massetto a baase resina per altri 5/7 possibilmente armato per renderlo galleggiante e poi, finalmente il pavimento...

Gian Maria   Comero
Gian Maria   Comero
Gian Maria Comero ha rsposto... Comero Trattamenti (Sizzano, Novara) Comero Trattamenti - 8 anni fa

Buongiorno, in un locale interrato o seminterrato è D'OBBLIGO posare un parquet con particolarità igroscopiche come l'essenza TEAK. Il sottofondo dev'essere isolato non solo in superficie ma anche il massetto stesso. Eseguire il sottofondo con il sistema igloo, che all'interno respira ed eseguire il massetto con materiale quasi asciutto. Isolare il massetto con primer tri- componente ed infine posare il parquet. Riempire lo spazio tra il pavimento ed il muro con silicone isolante che poi verrà coperto con lo zoccolino. Con questo sistema, si può posare qualsiasi parquet anche sopra pavimenti esistenti senza opere di demolizione. Grazie per l'attenzione.  

Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza ha rsposto... L'idea In Più S.r.l. (Cagliari, Cagliari) L'idea In Più S.r.l. - 8 anni fa

se non puoi proprio farne a meno usa una colla bicomponente: è particolarmente idrorepellente!

io l'ho sperimentato di persona ed il mio parquet è perfetto dopo venti anni dalla posa!

Gabriele Settimelli
Gabriele Settimelli
Gabriele Settimelli ha rsposto... Panicolab (Roma, Roma) Panicolab - 9 anni fa

Qualunque sia il materiale che poserà (no legno!) faccia realizzare un intercapedine areata su cui posare

Gianluca
Gianluca
Gianluca ha rsposto... Progetto Legno (Genova, Genova) Progetto Legno - 9 anni fa

Non esistono legni resistenti a tali condizioni, bisogna optare per un trattamento al fondo ( abbiamo già realizzato questo tipo di trattamento ) con il 3CV della kerakoll, l' unico prodotto di garantire una barriera all' umidità di spinta dal sottosuolo. Non si tratta di una risoluzione al problema qualora non sia presente almeno l' areazione ( fiestra o porte verso l' esterno ). La scelta che mi sento di consigliare è una pavimentazione in doghe di PVC finto legno.

Gabriele Ciccone
Gabriele Ciccone
Gabriele Ciccone ha rsposto... Ciccone Gabriele (Castellalto, Teramo) Ciccone Gabriele - 9 anni fa

In un ambiente molto umido, e sconsigliato montare il parquet, comunque e si tratta solo di umidita di risalita e non ambientale si può mettere un parquet flottante isolato con un tappetino di ottima qualità provvisto di barriera vapore . In ogni caso deve essere misurata accuratamente sia l'umidità di risalita che quella ambientale.

Taddeo Siotto
Taddeo Siotto
Taddeo Siotto ha rsposto... Parquettando (Orani, Nuoro) Parquettando - 10 anni fa

Se già si tratta di locale seminterrato e molto umido è senza dubbio sconsigliato il parquet.

Rispondi
Emanuele Grandini
Emanuele Grandini
Emanuele Grandini ha rsposto... Grandini Parquet (Gassino Torinese, Torino) Grandini Parquet - 10 anni fa

solitamente i locali molto umidi non sono adatti al parquet: il legno per natura è materiale igroscopico, oltre all'umidità di risalità è necessario controllare anche l'umidità ambientale. in casi estremi e a lungo andare potrebbero prolìferare insetti fastidiosi....se si riuscisse, però, a creare e mantenere le condizioni ideali ....

Cosimo Romanazzi
Cosimo Romanazzi
Cosimo Romanazzi ha rsposto... Edil Effepi Costruzioni Srl (Rimini, Rimini) Edil Effepi Costruzioni Srl - 10 anni fa

Mi sembra di capire che l'interrato è molto umido, si sconsiglia la posa del legno, magari sostituire il legno con una Gress finto legno.

Antonio Genca
Antonio Genca
Antonio Genca ha rsposto... Antonio Genca (Legnano, Milano) Antonio Genca - 10 anni fa

La scelta dell'essenza del legno è indifferente, importante è optare per un parquet finito a vernice ed una posa flottante interponendo tra il nuovo ed il vecchio pavimento un apposito materassino doppiato con foglio di cellophane che funga da barriera a vapore, in ogni caso, prima del l'istallazione è consigliabile misurare l'umidità con igrometro.

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Aggiungi foto
Richiedi preventivi di parquettisti nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..