Parete umida

Salve, ho una parete della casa molto umida, molte parti dell intonaco sono cadute e ci sono fori e discontinuità varie, e continuano a cadere polvere e pezzi di intonaco o pittura, continuamente. Vorrei risolvere il problema da sola, almeno in parte e momentaneamente, perché per ora non ho la possibilità economica e materiale di ristrutturare l edificio dall esterno o di avere degli operai. Ho letto che potrei attaccare dei pannelli di polistirolo, potreste spiegarmi come fare? Oppure, ci sono soluzioni migliori? Grazie mille a chi potrà aiutarmi.

Alessandra
Alessandra ha fatto una domanda su
Ristrutturazione Casa
7 anni fa

Parete umida

Salve, ho una parete della casa molto umida, molte parti dell intonaco sono cadute e ci sono fori e discontinuità varie, e continuano a cadere polvere e pezzi di intonaco o pittura, continuamente. Vorrei risolvere il problema da sola, almeno in parte e momentaneamente, perché per ora non ho la possibilità economica e materiale di ristrutturare l edificio dall esterno o di avere degli operai. Ho letto che potrei attaccare dei pannelli di polistirolo, potreste spiegarmi come fare? Oppure, ci sono soluzioni migliori? Grazie mille a chi potrà aiutarmi.

Hai delle domande?
Chiedi alla community

13 Risposte

Franco Pachera
Franco Pachera
Franco Pachera ha rsposto... Edil Pachera & Dal Degan S.r.l. (Gallio, Vicenza) Edil Pachera & Dal Degan S.r.l. - 7 anni fa

salve prima di tutto sul muro ci va una guaina bituminosa a caldo dopo un pannello di stirodur da 2 cm una tabella in cotto e poi l'intonaco e il problema è risolto difinitivamente....

Gian Maria   Comero
Gian Maria   Comero
Gian Maria Comero ha rsposto... Comero Trattamenti (Sizzano, Novara) Comero Trattamenti - 7 anni fa

Sig.ra Alessandra buona domenica, in merito alla sua richiesta di poter attaccare pannelli in polistirolo e/o perline la superficie personalmente lo sconsiglio, sarebbe solo un modo per nascondere la parete dai problemi dell'umidità mantenendo la parete sempre umida. Un consiglio che le posso dare è quello di aspettare, visto la non possibilità economica, e far eseguire un nuovo intonaco traspirante specifico per questi problemi da personale specializzato. Esistono prodotti, io personalmente l'ho anche utilizzato a casa mia, che in maniera normale risolvono questi problemi. Si tratta di un intonaco premiscelato e pronto da utilizzare. Il muro va pulito dal vecchio intonaco, spazzolato, lavato e lasciato asciugare bene. Se presenta cavità profonde, solito nei muri un pò datati tipo in pietra ect., questi devono essere riempiti con cemento e acqua fino ad otturarli. Successivamente viene eseguito l'intonaco traspirante che deve essere eseguito nella maniera e spessore indicato nella scheda tecnica: 25mm di spessore anche in più passate e sopra di questi può eseguire un ulteriore intonaco normale per avere l'effetto desiderato (rustico e cosi via). Garantito il risultato anche su pareti in pietra in presenza non solo di umidità, ma anche in presenza di acqua sotto forma di ruscelli. Tutto dipende sempre dall'esecuzione che viene fatta dall'esperto, se non viene rispettato il processo di lavoro come descritto nella scheda tecnica, tutto il lavoro viene vanificato. Con questo sistema, un mio cliente ha posto fine a quelle che erano le problematiche di dover chiamare l'imbianchino decoratore più volte l'anno per sistemare gli affreschi della sua casa del 600 in pietra sulle alture del lago D'Orta. A distanza di più di 15 anni, ancora adesso gli affreschi sono bellissimi e non necessitano più dell'intervento continuo del decoratore. Coprire i muri con polistirolo o perline glielo consiglio solamente e momentaneamente per non vedere il muro rovinato, ma non è il modo migliore di risolvere il problema. grazie per l'attenzione e buona domenica.

Geom. Crescenzo Maisto
Geom. Crescenzo Maisto
Geom. Crescenzo Maisto ha rsposto... Geom. Maisto (Giugliano in Campania, Napoli) Geom. Maisto - 7 anni fa

Salve Alessandra.

Se lei mi dice che l'umidità (come definita da Lei). E estesa dal piano di campagna al 2° piano. Ipotizzerei FENOMENI DI CONDENSA. Per aiutarla avrei bisogno delle seguenti notizie:

1) la struttura del Muro;

2) esposizione della parete;

3) ubicazione del manufatto;

Alleghi qualche foto del fenomeno, precisando i piani.

Non si preoccupi per il disturbo. Cordialmente la saluto

Alessandra ha rsposto... Privato - 7 anni fa

La parte interna del muro non è bagnata, cade l'intonaco in alcune parti e si alza la pittura, lasciando formare della polvere e del materiale sgretolato.

Sergio Maggiobello
Sergio Maggiobello
Sergio Maggiobello ha rsposto... Mgarchitetti (Lusciano, Caserta) Mgarchitetti - 7 anni fa

Premesso che senza vedere il fenomeno di degrado e senza conoscere il tipo di muratura risulta complesso individuare il tipo esatto di umidità a cui è soggetto il tuo muro. Pensa ch'è uno dei casi più frequenti in cui i giudici nelle cause civili ritengono opportuno nominare consulenti esterni per individuare cause e rimedi. Nel tuo caso ti consiglierei di non fare nulla in quanto solo interventi qualificati possono essere efficaci. Ti sconsiglio vivamente di realizzare contropareti di qualsiasi natura perché ľ umidità continua a rimanere nelľ intercapedine e il risultato è quello di un ambiente che resta insalubre. A meno che non sia un'umidità che porti la faccia interna del muro a bagnarsi copiosamente, valuteremo di togliere ľ intonaco e lasciare il muro a faccia vista nell'attesa di tempi migliori, quando potrai permetterti di rivolgerti a degli specialisti

Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza ha rsposto... L'idea In Più S.r.l. (Cagliari, Cagliari) L'idea In Più S.r.l. - 7 anni fa

...è per questo che ti ho consigliato la mia soluzione: facile per un bricoleur fai da te...

per tutte le altre conviene affidarsi quantomeno ad un operatore del settore:

se poi vuoi che ti faccia un piccolo corso su come posare dei pannelli all'interno della tua abitazione chiedimi per favore in privato la cosa, credo sua possibile...e gratis!

Alessandra ha rsposto... Privato - 7 anni fa

Grazie le vostre risposte. Il muro è in muratura ed esposto verso l'esterno, quindi frequentemente soggetto ai fenomeni atmosferici. Escludo tubature rotte perchè il problema persiste da tempo, così come infiltrazione dal piano campagna o dal tetto, essendo al secondo piano, di un edificio a tre piani. Sicuramente ci sono infiltrazioni dall'esterno, poichè si notano lesioni lungo l'intonaco esterno. So che il problema deve essere risolto da professionisti ma vorrei cercare di tamponarlo, finché non ho la possibilità di intervenire esternamente ed in modo definitivo.

Geom. Crescenzo Maisto
Geom. Crescenzo Maisto
Geom. Crescenzo Maisto ha rsposto... Geom. Maisto (Giugliano in Campania, Napoli) Geom. Maisto - 7 anni fa

Salve Alessandra

Per risolvere il problema per non è per niente semplice, a persone esperte.

Praticamente bisogna individuare la causa, e di conseguenza intervenire, le cause possono essere molteplici. Non ti posso aiutare con pochi elementi. Auguri

Vincenzo Fiore
Vincenzo Fiore
Vincenzo Fiore ha rsposto... Restauro Ristrutturazione Rendering Fiore (Palermo, Palermo) Restauro Ristrutturazione Rendering Fiore - 7 anni fa

Le soluzioni esistono e possono essere anche semplici. La parete umida (credo di capire interna), con le caratteristiche che lei descrive, dovrebbe essere in muratura? Il piano, dove si trova la parete è a piano terra? in un piano intermedio o sottotetto? Dopo semplici analisi e constatazioni si può provare a risolvere e/o tamponare il problema. Può essere umidità causata da; 1) infiltrazioni dal tetto; o tubature rotte 2) intonaco esterno lesionato che causa l'infiltrazione di acque piovane; 3) la parete è esposta verso l'esterno?;etc. Semplici considerazione, e non sono tutte, che le fanno comprendere come è complicato poter dare una risposta. Le consiglio, se lo ritiene plausibile, integrare le notizie con qualche foto e, possibilmente qualche indicazione più precisa sulla localizzazione della parete di che trattasi.

Andrea  Scarlaccini
Andrea  Scarlaccini
Andrea Scarlaccini ha rsposto... Evoluzione2000 - Building Restructurings (Torino, Torino) Evoluzione2000 - Building Restructurings - 7 anni fa

Una buona tecnica e anche antica e quella di utilizzare dei recipienti con del sale grosso (attenzione non va mai buttato via perché riutilizzabile)

Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza
Fabrizio Manunza ha rsposto... L'idea In Più S.r.l. (Cagliari, Cagliari) L'idea In Più S.r.l. - 7 anni fa

...una seccatura notevole...qualunque intervento sarà sicuramente più...impegnativo del previsto...come faidate potrei forse proporti di realizzare un piccolo rivestimento con delle doghe di legno tipo perlinato...un lavoro semplice che non necessita di attrezzature particolari, impiego di malte e colle...poi magari un pò di colore...tanta fantasia...e per un pò sei a posto!

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Aggiungi foto
Richiedi preventivi di ristrutturazione casa nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..