Pavimento: meglio parquet rovere o PVC?

Vorrei cambiare il pavimento coprendo le piastrelle esistenti. Su una superficie di mtq 75. E non so se scegliere legno rovere o PVC..

Pavimento: meglio parquet rovere o PVC?

Vorrei cambiare il pavimento coprendo le piastrelle esistenti. Su una superficie di mtq 75. E non so se scegliere legno rovere o PVC..

Hai delle domande?
Chiedi alla community

20 Risposte

Risposte utili 3
Spazio Parquet S.a.s. CANDIOLI
Spazio Parquet Snc (Calliano, Trento) Spazio Parquet Snc - 7 anni fa

sono abbastanza d'accordo con i colleghi,la scelta di un buon parquet sicuramente e' la migliore soluzione, e' importante farsi consigliare bene la qualita' e la finitura del parquet e' molto importante. da non scartare anche l'idea laminato anche in questo caso la qualita' va accertata. saluti spazio parquet snc c/o marco candioli

Rispondi
Thomas Sartori
Mondo Legno (Zero Branco, Treviso) Mondo Legno - 7 anni fa

Condivido a pieno le risposte dei colleghi,sapendo però che il costo è sicuramente superiore quello del legno... P.s. Essendo io zona Treviso vedo che cmq i clienti preferisco ancora tanto il legno per mia fortuna o cmq un buon laminato fa sempre la sua bella figura.

WP_20141024_10_42_29_Pro
3 foto
Rispondi
Massimo Ranieri
Auroraparquet (Buccinasco, Milano) Auroraparquet - 6 anni fa

Sicuramente il legno. Il legno è vita, calore, essenza di casa! Nella scelta di un buon parquet, che è per sempre, molto dipende dalle Sue aspettative. Il legno essendo un prodotto naturale ha pregi (molti) e difetti (pochi). Conoscerli l'aiuterà nella scelta e poi......ne guadagna lo spazio......arrederà le stanze in modo easy!!

Rispondi
Giuseppe Businello
Arch. Businello Giuseppe (Treviso, Treviso) Arch. Businello Giuseppe - 6 anni fa

Patty, anche io concordo con Giovanni, la posa a secco con materassino acustico sotto, risulta essere la soluzione migliore da posare sopra un pavimento esistente. E' anche la soluzione piu' utilizzata nei negozi che entrano nei centri commerciali: semplice, veloce e di grande effetto!!!

Rispondi
Giovanni Venezia
Venezia Pavimenti In Legno (Andezeno, Torino) Venezia Pavimenti In Legno - 6 anni fa

Il legno penso sia una soluzione più naturale e di "pregio" per la maggior parte delle superfici delle case. Una soluzione o via di mezzo sarebbe un laminato che ai tempi d'oggi è arrivato ad assomigliare in tutto e per tutto ad un parquet vero. Con sotto il suo materassino termico/acustico non andrebbe ad intaccare nemmeno le piastrelle con colle ecc...comodo e veloce da istallare.

Rispondi
Studio Associato Technograph
Technograph Studio Associato (Soresina, Cremona) Technograph Studio Associato - 7 anni fa

perchè non valutare invece una proposta controccorrente esistono in commercio delle piastrelle in ceramica che imitano alla perfezione il legno, sono costose quanto il legno ma molto meno problematiche da gestire purtroppo non godono dello stesso calore e se una delle necessità è questa allora propenderei assolutamente verso il legno

Rispondi
Claudio Rade
Veneta Moquette Di Rade Claudio (San Donà di Piave, Venezia) Veneta Moquette Di Rade Claudio - 7 anni fa

prima di tutto dobbiamo distinguere se l'ambiente è pubblico o privato. Nel primo caso una buona piastrella o un pvc adatto a traffico intenso va molto bene tenendo sempre conto se è al pianterreno e non ci siano tracce di umidita' altrimenti il pvc è sconsigliato. Nel secondo caso in ambiente privato un buon parquet e mi associo ai miei colleghi un bel rovere oltre ad essere resistente si presenta benisssimo e da un calore al'ambiente stesso. Poi come scelta un bel prefinito flottante oppure incollato per un lavoro più veloce o un tradizionale con un spessore maggiore con un lavoro piu' prolungato è solo questione di tempo ed anche una spesa diversa

cordiali saluti p.la veneta moquette dal 1974

rade rag.claudio

Rispondi
Anton   Atanasov
Anton   Atanasov
Privato - 7 anni fa

Condivido anche io come dicano tutti colleghi.Sicuramente e un ivestimento piu grande specialmente se dicedete di metere un parquet di legno massello ,listoni grandi di 3stratti o un prefenito 2 stratti ma darra un confort e caldeza che solo legno riesce dare.Dopo diversi anni potete levigarlo e diventera come nuovo e poi aumentera anche il valore dell immobile.

Amisura
Amisura
Privato - 7 anni fa

personalmente preferisco anch'io il legno, oltre che valorizzare gli ambienti appaga anche dal lato dell'utilizzo.

sono però per il Pvc in caso di locale commerciale, la praticità e la versatilità del prodotto giustificano la scelta.

Cristian  Caon
Caon Nuovi Geometri (Castel Bolognese, Ravenna) Caon Nuovi Geometri - 7 anni fa

Condivido le risposte dei colleghi, sarei orientato sulla scelta del legno. Tra le altre cose l'essenza "rovere" è tra le migliori e più adatte al parquet (bella venatura, piuttosto resistenze, legno abbastanza duro e piuttosto stabile) e confronto al PVC l'usura e il normale deterioramento del materiale lo rendeno comunque fascinoso (il legno vissuto piace e ci sono trattamenti moderni per renderlo tale da nuovo) e anche ripristinabile con opportuni trattamenti.

Materiali come il PVC li vedo più indicati in locali pubblici per soddisfare per lo più sollecitazioni meccaniche continue (il PVC è un materiale elastico e resistente) e per la salubrità degli ambienti in quanto di facile pulizia.

Una terza soluzione potrebbe essere la scelta di alcuni recenti gres porcellanati "finto legno", i quali raggiungono una bellissima finitura e resa estetica, unita alla resistenza del materiale ceramico (uno dei materiali più duri sul pianeta), ma senz'altro più freddo di legno e pvc (ma tutto dipende anche da che tipo di locali sono presenti al piano sottostante).

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di parquettisti nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..