Meglio riscaldamento o aria condizionata?

Salve dovrei ripartire un appartamento in sei camere per poter realizzare un affittacamere. Gli ambienti saranno dai 16 mq ai 20 mq massimo. Verrà realizzato in un posto di mare. Dovrei realizzare sia l impianto di riscaldamento che l impuanto di condizionamento. Mi chiedevo qual era la miglior soluzione in rapporto ai costi di realizzo che benefici prodotti dagli impianti nonche il consumo energetico. Grazie.

Meglio riscaldamento o aria condizionata?

Salve dovrei ripartire un appartamento in sei camere per poter realizzare un affittacamere. Gli ambienti saranno dai 16 mq ai 20 mq massimo. Verrà realizzato in un posto di mare. Dovrei realizzare sia l impianto di riscaldamento che l impuanto di condizionamento. Mi chiedevo qual era la miglior soluzione in rapporto ai costi di realizzo che benefici prodotti dagli impianti nonche il consumo energetico. Grazie.

Hai delle domande?
Chiedi alla community

5 Risposte

Aropa Architetti
Aropa Architetti
Privato - un anno fa

Buongiorno sig.Siravo, i miei colleghi hanno dato ottimi consigli ma vorrei aggiungere un'ulteriore alternativa che lei non ha preso in considerazione: per un vero comfort termico, sia estivo che invernale, ho sperimentato il riscaldamento/raffrescamento a pavimento con deuclimatizzatore (lavora solo con il raffrescamento quindi in estate e deumidifica l'aria )! ha un costo leggermente superiore ma è efficacissimo! Inoltre evita tutti i tubi a soffitto, necessari nella climatizzazione a tutt'aria, che dovranno essere necessariamente nascosti nei controsoffitti ma toglieranno volume ai suoi ambienti.

Io sono alla mia seconda esperienza di posa di questo sistema e lo trovo fantastico. Inoltre, se ha delle coperture/lastrici solari a disposizione, potrebbe inserire anche dei pannelli fotovoltaici che le farebbero risparmiare sui consumi!

Danilo Stravato
Bio Architettura Zerhome (Anzio, Roma) Bio Architettura Zerhome - un anno fa

Buongiorno, meglio un impianto unico a Pompa di Calore ed Inverter, magari se avete spazio per un boiler (serbatoio di accumulo acqua calda) potete far lavorare la stessa pompa di calore per fare l'acqua calda sanitaria, allora avete un macchina che gestisce tutto. Consultatevi con un termoidraulico.

Lindi
S.f.c. Srl (Concorezzo, Milano) S.f.c. Srl - un anno fa

Buongiorno Sig. Siravo, secondo noi è più conveniente installare un impianto di climatizzazione (considerando anche l'ubicazione in una località marittima) che faccia sia da condizionatore che da pompa di calore.

S.F.C. Srl

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di ristrutturazione alberghi nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..