INSUFFLAGGIO INTERCAPEDINE E VMC 50% o 65%??

buongiorno,

a breve farò fare insufflaggio intercapedine e poi vmc doppio flusso, volevo capire come far rientrare le spese.

Mi hanno detto che conviene fare il 50%, perchè per il 65% serve nuovo ape redatto da un professionista.

dato che cambia anche il tipo di bonifico da fare, vorrei delucidazioni.

Serve davvero la nuova ape? (2 anni fa cambiai infissi ma non feci ape e usai il 65% con pratica ENEA fatta da me)

Grazie

INSUFFLAGGIO INTERCAPEDINE E VMC 50% o 65%??

buongiorno,

a breve farò fare insufflaggio intercapedine e poi vmc doppio flusso, volevo capire come far rientrare le spese.

Mi hanno detto che conviene fare il 50%, perchè per il 65% serve nuovo ape redatto da un professionista.

dato che cambia anche il tipo di bonifico da fare, vorrei delucidazioni.

Serve davvero la nuova ape? (2 anni fa cambiai infissi ma non feci ape e usai il 65% con pratica ENEA fatta da me)

Grazie

Hai delle domande?
Chiedi alla community

4 Risposte

Giuseppe Businello
Arch. Businello Giuseppe (Treviso, Treviso) Arch. Businello Giuseppe - 6 anni fa

Ciao Francesco, sul bonifico solitamente faccio scrivere “Detrazione 55% – 65%, ai sensi dell’art. 1, commi 344-347, legge 27 dicembre 2006, n. 296″, il valore U è in corrispondenza della zona climatica del Comune dove è situata l'abitazione (sempre seguendo la tabella 2 del DM). Il tecnico deve anche asseverare il nuovo valore U rispetto al precedente per certificare il raggiungimento del nuovo parametro. Poi fai l'Ape e comunicazione all'ENEA per attribuzione codice CPID per accedere alla detrazione. Spero esseri stato di aiuto.

Rispondi
Francesco
Privato - 6 anni fa

Grazie, quindi se ho letto bene la normativa, le strutture opache verticale dovranno avere U 0,24??

quindi faccio i lavori e pago con bonifico con causale:

BONIFICO AI SENSI DELLA LEGGE DPR 917-1986-TUIR ART. 16BIS (ex 449/97) – lavori effettuati

poi chiamo il tecnico che mi fa Ape e documentazione per recupero 65%?

Giuseppe Businello
Arch. Businello Giuseppe (Treviso, Treviso) Arch. Businello Giuseppe - 6 anni fa

Ciao Francesco, ti confermo che, per la tipologia di intervento da te descritta, serve redigere l'APE come documentazione tecnica da tenere a carico del proprietario. Ti segnalo che la tipologia di intervento deve rientrare con un valore di trasmittanza termica (U) uguale o inferiore a quello riportato in tabella 2 del D.M. 26 gennaio 2010. Se il tuo intervento rientra in questi parametri, il 65% è la cosa migliore da fare. Ciao

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di certificazioni energetiche nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..