INSONORIZZAZIONE PARETE CONFINANTE

Vorrei insonorizzare una parete adiacente alla camera del vicino.

Il vicino si è reso disponibile a isolare la sua parete, a questo punto mi chiedo, io sarò isolato dai rumori del mio vicino, ma lui sarà isolato dai miei?

Ci hanno proposto la soluzione seguente:

controparete fonoisolante realizzata con la posa a pavimento ed a soffitto di un profilo in acciaio zincato sezione U da mm 50 senza punti di ancoraggio alla parete esistente; qualsiasi punto di contatto del solo profilo con le strutture murarie avverrà con interposizione di un speciale nastro antivibrante; in verticale con un passo di 600 mm verranno disposti dei profili in acciaio sezione H da mm 50; l’intercapedine tra i profili metallici sarà riempita con VEDI LANA DI VETRO ISOVER PAR 70 (spessore 7 cm); sarà poi completato il rivestimento metallica con DUE Lastre in cartongesso accoppiata su di un lato con una massa fonoisolante e antivibrante in gommapiombo (EPDM) VEDI AKUSTIK GIPS ART.2 spessore 15 mm; sigillatura e rasatura dei punti di giunzione con idoneo nastro coprigiunto e stucco.

In allegato la planimetria dove evidenziato in viola si vede la parete da isolare

Grazie

INSONORIZZAZIONE PARETE CONFINANTE

Vorrei insonorizzare una parete adiacente alla camera del vicino.

Il vicino si è reso disponibile a isolare la sua parete, a questo punto mi chiedo, io sarò isolato dai rumori del mio vicino, ma lui sarà isolato dai miei?

Ci hanno proposto la soluzione seguente:

controparete fonoisolante realizzata con la posa a pavimento ed a soffitto di un profilo in acciaio zincato sezione U da mm 50 senza punti di ancoraggio alla parete esistente; qualsiasi punto di contatto del solo profilo con le strutture murarie avverrà con interposizione di un speciale nastro antivibrante; in verticale con un passo di 600 mm verranno disposti dei profili in acciaio sezione H da mm 50; l’intercapedine tra i profili metallici sarà riempita con VEDI LANA DI VETRO ISOVER PAR 70 (spessore 7 cm); sarà poi completato il rivestimento metallica con DUE Lastre in cartongesso accoppiata su di un lato con una massa fonoisolante e antivibrante in gommapiombo (EPDM) VEDI AKUSTIK GIPS ART.2 spessore 15 mm; sigillatura e rasatura dei punti di giunzione con idoneo nastro coprigiunto e stucco.

In allegato la planimetria dove evidenziato in viola si vede la parete da isolare

Grazie

Hai delle domande?
Chiedi alla community

7 Risposte

Luca
Privato - 6 anni fa

Mi perdoni ma l'insonorizzazione viene effettuata anche in prossimità dello sciacquone, nella paretina più corta adiacente il bagno.

Quello che vorrei, è ottenere un doppio risultato senza dover insonorizzare anche la mia parete, vorrei che anche il vicino potesse beneficiare dell'intervento in modo da non sentire le nostre voci, tv ecc... e lo sciacquone.

Grazie mille.

Luca

Loris Serrantoni
Arch. Serrantoni (Castel San Pietro Terme, Bologna) Arch. Serrantoni - 6 anni fa

Perdoni il ritardo.

Dalla foto che le allego, ricavata dal sito dell'azienda produttrice, potrà notare come la lastra gomma-piombo viene posizionata sul lato esterno della controparete (verso ambiente), con la parte gomma-piombo posta verso la parete da insonorizzare.

Per quanto riguarda il suo vicino, è molto probabile che anche questi ricaverà giovamento dall'intervento, mentre nulla cambierà per lui relativamente allo sciacquone, in quanto posto oltre l'insonorizazione.

Per l'installazione consiglierei di rivolgermi a ditte del settore del cartongesso della sua zona.

Cordialità

Arch. Loris Serrantoni

Rispondi
Luca
Privato - 6 anni fa

Ho fatto le misure io di persona in quanto mi occupo di sonorizzazione e ho misurato 39dB, secondo lei riesco ad ottenre un abbattimento superiore ai limiti imposti dalla norma 50dB?

Potrebbe indicarmi un link dove trovare i prodotti che mi servono allo scopo? lana, cartongesso gomma piombo

Grazie.

Luca

Tavonatti Gianni
Tavonatti gianni (Coredo, Trento) Tavonatti gianni - 6 anni fa

con la soluzione proposta avra sicuramente un giovamento aqustico ma non si sa se sara suficente

cosa imprtante e la partenza bisogna sapere a quanti decibel si vuole arrivare selto questo le case fornitrici di cartongesso tipo knaoff anno dei pacceti predefiniti per raggiungere i decibel richiesti cosi avra una garanzia del risultao

Rispondi
Luca
Privato - 6 anni fa

Buongiorno, la ringrazio per la celere risposta.

Un altra domanda, un volta installata la struttura e aver inserito la lana, devo mettere prima il cartongesso gomma piombo e poi quello normale o il contrario?...

Facendo un isolamento di questo tipo all'interno della stanza incriminata, riesco a isolare anche il vicino dai miei rumori (voce, tv ecc..) e dal rumore dello sciacquone del gabinetto che si trova proprio incassato nella paretina più corta?

Potrebbe consigliarmi degli artigiani che trattano installano di insonorizzazioni?

Grazie mille.

Luca

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di insonorizzazione nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..