Come sistemare vecchi impianti di riscaldamento?

Buongiorno,

nei giorni scorsi ho forato per sbaglio un tubo dell'impianto di riscaldamento del mio appartamento.

L'impianto è stato fatto a fine anni 60.

Ho chiamato un idraulico che ha fatto una saldatura al tubo. Poi mi ha riassicurato che con la saldatura non avrei avuto più problemi.

Chiaramente per permettere la saldatura ho dovuto rompere una parte del muro intorno al tubo.

Adesso sono indeciso se ricoprire il tutto con della malta oppure mettere una cassettina per rendere ispezionabile il pezzo di tubo con la saldatura.

Cosa mi consigliate di fare? Sul tubo in questione c'è parecchia ruggine, è il caso di trattare il tubo con un anticorrosivo? Ci sono dei prodotti specifici?

Grazie

Come sistemare vecchi impianti di riscaldamento?

Buongiorno,

nei giorni scorsi ho forato per sbaglio un tubo dell'impianto di riscaldamento del mio appartamento.

L'impianto è stato fatto a fine anni 60.

Ho chiamato un idraulico che ha fatto una saldatura al tubo. Poi mi ha riassicurato che con la saldatura non avrei avuto più problemi.

Chiaramente per permettere la saldatura ho dovuto rompere una parte del muro intorno al tubo.

Adesso sono indeciso se ricoprire il tutto con della malta oppure mettere una cassettina per rendere ispezionabile il pezzo di tubo con la saldatura.

Cosa mi consigliate di fare? Sul tubo in questione c'è parecchia ruggine, è il caso di trattare il tubo con un anticorrosivo? Ci sono dei prodotti specifici?

Grazie

Hai delle domande?
Chiedi alla community

6 Risposte

Risposte utili 1
Ing. Antonello Serra
Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - 3 anni fa

Buongiorno,

premesso che il rame non fa ruggine, ma altro tipo di ossido, deduco che il tubo in foto sia in ferro zincato, il tipo degli anni 60. Un prodotto quasi esterno, ormai non più reperibile sul mercato.

Le do la mia umile opinione sul tema:

-- la ruggine presente sul tubo, per quanto fisiologica (ossia normale), ci fa capire che comunque l'ambiente complessivo, è umido.

-- la saldatura ha aggiunto materiale diverso da quello del tubo li presente e questo, in presenza di acqua, potrebbe innescare correnti galvaniche che alla lunga corroderanno la condotta, consumandola fino al punto di rottura.

-- Per questi motivi, io personalmente avrei optato non per una saldatura, ma per il taglio del tratto forato e l'inserimento di un tratto nuovo, collegato con manicotti a scorrere e che non mettano in contatto diretto i materiali, ma con interposizione di materie plastiche, di guarnizione.

-- in alternativa a questa mia proposta, potrebbe compiere sul tratto di condotta di circa 1 metro (50 cm a sinistra e 50 cm a destra), il trattamento di passivazione del ferro, compiuto con prodotti specifici, come il Mapei Mapefer o equivalenti. Questo per evitare il più possibile l'innesco di correnti galvaniche. Una volta fatto quel trattamento, come da scheda tecnica Mapefer e quindi con una camicia di circa 3 mm di spessore per tutta la superficie circolare del tubo e per circa 1 metro, può anche richiudere con malta.

Rispondi
Rosalino
Privato - 3 anni fa

Buongiorno Ing. Serra

volevo evitare di rompere ulteriormente il muro ma credo che seguirò il suo consiglio.

Grazie

Rosalino
Privato - 3 anni fa

Grazie anche a lei Sig. Luciano.

La tubatura non è particolarmente scavata dalla corrosione.

Ho sentito anche altri pareri che in sostanza confermano quello che mi sta dicendo.

Le condizioni delle tubature del riscaldamento saranno le stesse in tutta la casa e in quel punto particolare la saldatura non dovrebbe creare particolari problemi, oltretutto trattandola con dei prodotti antiruggine risulterebbe più robusta che in tutto il resto della casa.

Grazie

Gentile Luciano
Privato - 3 anni fa

Buongiorno sig Rosalino, nn c'è bisogno di fare sportelletto, la saldatura è fatta bene e durerà molto più del tubo stesso, lo stesso nn è zincato ma un tubo in ferro dolce e il materiale di apporto per la saldatura è lo stesso.cambiando un metro di tubo nn risolverebbe in quanto la ruggine sarà anche oltre, controlli solo che nn tubo nn sia mangiato,cioè leggermente scavato, se nn lo è lo pulisca e mette un prodotto antiruggine, durerà altri 20 anni

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di idraulici nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..