Perchè il doccino non mantiene temperatura dell'acqua calda?

Abito al quarto ed ultimo piano, condominio di 12 utenze con riscaldamento centralizzato.

In casa mia ho uno scaldabagno immergas del 2015, ma io abito qui da poco quindi non so se il problema che sto per esporvi possa avere qualche storia precedente.

Da tutti i rubinetti della casa non ho problemi, mentre dalla doccia a volte (non sempre ma spesso) l'acqua calda non arriva o arriva ma dopo pochi minuti diventa gelata. È come se lo scaldabagno non fosse sensibile alla richiesta della doccia. Se apro l'acqua calda da un altro rubinetto, lo scaldabagno si attiva ed ecco che l'acqua calda viene erogata anche dalla doccia.

Un amico idraulico ha provato a dare un'occhiata ma non ha rilevato problemi né di calcare né di pressione né altro.

Il getto freddo arriva sempre potente.

Se qualcuno ha qualche idea, grazie mille!

Laura
Laura ha fatto una domanda su
Idraulici
4 anni fa

Perchè il doccino non mantiene temperatura dell'acqua calda?

Abito al quarto ed ultimo piano, condominio di 12 utenze con riscaldamento centralizzato.

In casa mia ho uno scaldabagno immergas del 2015, ma io abito qui da poco quindi non so se il problema che sto per esporvi possa avere qualche storia precedente.

Da tutti i rubinetti della casa non ho problemi, mentre dalla doccia a volte (non sempre ma spesso) l'acqua calda non arriva o arriva ma dopo pochi minuti diventa gelata. È come se lo scaldabagno non fosse sensibile alla richiesta della doccia. Se apro l'acqua calda da un altro rubinetto, lo scaldabagno si attiva ed ecco che l'acqua calda viene erogata anche dalla doccia.

Un amico idraulico ha provato a dare un'occhiata ma non ha rilevato problemi né di calcare né di pressione né altro.

Il getto freddo arriva sempre potente.

Se qualcuno ha qualche idea, grazie mille!

Hai delle domande?
Chiedi alla community

2 Risposte

Risposte utili 1
Giuseppe Petrucci
Giuseppe Petrucci
Giuseppe Petrucci ha rsposto... Giva & Co. S.r.l.s. (Roma, Roma) Giva & Co. S.r.l.s. - 4 anni fa

buona sera

provi a sostituire il doccino, potrebbe essere intasato dal calcare. diversamente faccia smontare la cartuccia del gruppo incasso doccia.

l'ostruzione crea un calo di pressione e la caldaia non sente il consenso all'apertura del rubinetto

Losito Silvana ha rsposto... Privato - 4 anni fa

Ho avuto lo stesso problema e l'ho risolto così: apro un rubinetto dell'acqua calda al massimo, in modo che la caldaia a gas senta un flusso forte e non si spenga, poi uso la doccia,che io uso appena tiepida. Soluzione un po' artigianale, ma ha funzionato. Col poco di acqua calda che usavo si spegneva la caldaia, ora la doccia scozzese non la faccio più! Prova...costa poco!

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Aggiungi foto
Richiedi preventivi di idraulici nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..