Posso renderlo un Piano Terra poiché l'interramento del pavimento è inferiore ad 1m rispetto al piano della strada?

Salve,

so che in regione è appena passata una legge che porta l'altezza minima per il recupero dei seminterrati a 2,40m anziché 2,70. Il punto però è un altro.

Dall'attuale regolamento edilizio del Comune di Milano leggo:

ART.95

L'altezza media dei locali principali non deve essere minore di m. 2,70. [...]

Nell’ambito di interventi edilizi minori di recupero del patrimonio edilizio esistente è ammessa la conservazione di minori altezze medie che in ogni caso non possono risultare inferiori a m. 2,40 per i locali principali, fermo quanto previsto in merito all’altezza minima di m. 2,10 necessaria per tutte le tipologie di locali.[...]

Considerando che vorrei ristrutturare uno spazio che attualmente è a catasto come Ufficio (e seminterrato), cambiare la destinazione d'uso e renderlo Abitazione ho questi dubbi:

-anche prima che venga approvata la legge sul recupero dei seminterrati posso ottenere l'agibilità con una altezza media (e comunque mai inferiore) a 2,65m considerando quanto detto nell'articolo 95. (senza considerare dunque la nuova legge che è passata ma non ancora attivata)

-posso renderlo un Piano Terra poiché l'interramento del pavimento è inferiore ad 1m rispetto al piano della strada? e se cosi fosse potrei mantenere l'abitabilità con un'altezza inferiore ai 2,70 visto che la nuova legge deroga solo i Seminterrati??

Posso renderlo un Piano Terra poiché l'interramento del pavimento è inferiore ad 1m rispetto al piano della strada?

Salve,

so che in regione è appena passata una legge che porta l'altezza minima per il recupero dei seminterrati a 2,40m anziché 2,70. Il punto però è un altro.

Dall'attuale regolamento edilizio del Comune di Milano leggo:

ART.95

L'altezza media dei locali principali non deve essere minore di m. 2,70. [...]

Nell’ambito di interventi edilizi minori di recupero del patrimonio edilizio esistente è ammessa la conservazione di minori altezze medie che in ogni caso non possono risultare inferiori a m. 2,40 per i locali principali, fermo quanto previsto in merito all’altezza minima di m. 2,10 necessaria per tutte le tipologie di locali.[...]

Considerando che vorrei ristrutturare uno spazio che attualmente è a catasto come Ufficio (e seminterrato), cambiare la destinazione d'uso e renderlo Abitazione ho questi dubbi:

-anche prima che venga approvata la legge sul recupero dei seminterrati posso ottenere l'agibilità con una altezza media (e comunque mai inferiore) a 2,65m considerando quanto detto nell'articolo 95. (senza considerare dunque la nuova legge che è passata ma non ancora attivata)

-posso renderlo un Piano Terra poiché l'interramento del pavimento è inferiore ad 1m rispetto al piano della strada? e se cosi fosse potrei mantenere l'abitabilità con un'altezza inferiore ai 2,70 visto che la nuova legge deroga solo i Seminterrati??

Hai delle domande?
Chiedi alla community

1 Risposte

Giorgio Via
Giorgio Via
Privato - 5 anni fa

Buongiorno.

Innanzitutto la recente Legge regionale stabilisce che i singoli comuni possano determinare ambiti di esclusione nell'applicabilità, così come successe per il recupero dei sottotetti. Sarà necessario dunque attendere le determinazioni del Comune di Milano che deciderà dove non sarà applicabile, per zona urbanistica, tipologia o altro. La norma inoltre prevede che la superficie ricavata nei locali seminterrati rispetti tutti i requisiti regolamentari in materia edilizia, igienico sanitaria, di riqualificazione energetica e di accessibilità per i disabili. L'unica deroga ammessa è quella dell'altezza minima, oltre che ovviamente l'incremento di superficie, attuabile con ristrutturazione edilizia e corresponsione degli oneri di urbanizzazione. Qualora il recupero del seminterrato costituisca autonoma unità immobiliare sarà necessario reperire o monetizzare lo spazio a parcheggio. In merito alla definizione di locale seminterrato le allego la definizione del regolamento edilizio di Milano

Glossario del Regolamento edilizio del comune di milano (pag 74):

Locali seminterrati e sotterranei

Seminterrato è il locale che, per parte della sua altezza, si trova sotto la quota di spiccato.

Sotterraneo è il locale la cui quota di intradosso del solaio di copertura sia inferiore od uguale a quella quota di spiccato.

...

Quota di spiccato

È la quota più alta del marciapiede pubblico fronteggiante lo spazio privato di pertinenza della costruzione. Qualora manchi il marciapiede pubblico o la costruzione riguardi uno spazio privato avente in tutto od in parte quota diversa da quella del marciapiede pubblico, la quota di spiccato è stabilita dall'Ufficio tecnico.

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di ristrutturazione casa nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..