Crepa pavimento

Buongiorno, qualche mese fa si è improvvisamente aperta una crepa sul mio pavimento, parte dal muro e arriva al centro della stanza, circa 2 metri. Ho contattato l'amministratore che è salita in casa con un muratore, dicendomi che probabilmente c'era stato un assestamento e che la sostituzione è a mio carico. Oggi mi sono accorto che si è aperta un.altra crepa che parte dal muro opposto, più o meno all'altezza della prima crepa, per ora è più piccola circa un metro.

La mia domanda è: è normale che una casa del 2003 faccia ancora assestamenti??

Poi non dovrebbe rimborsarmi l'assicurazione del condominio? Non ho certo provocato io la crepa, non ho fatto lavori ne io ne i miei vicini.

Quanto potrebbe costarmi la sostituzione del pavimento? Sono circa 45 mq compreso il bagno che ha la stessa pavimentazione che a questo punto cambierei per una questione estetica.

Crepa pavimento

Buongiorno, qualche mese fa si è improvvisamente aperta una crepa sul mio pavimento, parte dal muro e arriva al centro della stanza, circa 2 metri. Ho contattato l'amministratore che è salita in casa con un muratore, dicendomi che probabilmente c'era stato un assestamento e che la sostituzione è a mio carico. Oggi mi sono accorto che si è aperta un.altra crepa che parte dal muro opposto, più o meno all'altezza della prima crepa, per ora è più piccola circa un metro.

La mia domanda è: è normale che una casa del 2003 faccia ancora assestamenti??

Poi non dovrebbe rimborsarmi l'assicurazione del condominio? Non ho certo provocato io la crepa, non ho fatto lavori ne io ne i miei vicini.

Quanto potrebbe costarmi la sostituzione del pavimento? Sono circa 45 mq compreso il bagno che ha la stessa pavimentazione che a questo punto cambierei per una questione estetica.

Hai delle domande?
Chiedi alla community

5 Risposte

Geom. Crescenzo Maisto

Rispondere alla Sua domanda a Me è molto complicato ci provo:

A Mio parere La causa potrebbe essere un movimento del massetto di allettamento della pavimentazione o dilatazione della stessa; escluderei cedimenti strutturali. A riguardo dell'assicurazione controllare contratto.

Costi per la sostituzione circa € 4.000,00; Molto indicativo, non conoscendo le difficoltà esecutive. Cordialmente La Saluto

Giuseppe Sanzaro
Gisal Srl (Bernareggio, Monza e Brianza) Gisal Srl - 3 anni fa

buona sera sig. piro solitamente come ha detto uno dei miei colleghi il terreno si muove ma bisogna vedere se questa crepa è uscita da poco se e recente o da tempo di solito se fanno dei lavori importanti vicino a lei tipo scavi per nuovi stabili sotterranei o altro si verificano questi episodi piu rapidamente bisogna solo verificare con dei microdistanziometri se la crepa si e fermata o continua ad allargarsi e di quanto in un certo periodo e bisogna intervenire alla riparazione delle crepe quando il tutto si è stabilzzato un vecchio sistema e di applicare dei pezzi vi vetro tra le due parti in movimento se di solito si applicano dei pezzi di vetro nelle pareti in movimento con dei prodotti appositi se il vetro si rompe la crepa non si e assestata

Gianni
Edil Ge.ma (Milano, Milano) Edil Ge.ma - 3 anni fa

Buonasera piro per le crepe del pavimento bisognerebbe fare un sopralluogo per capire la causa.potrebbe essere gli assestamenti del condominio,si può intervenire con la demolizione del pavimento e il sottofondo ad arrivare alla gettata in calcestruzzo in origine,e intervenire con una rete retrosaldata posandola a terra e metterla all'interno dei muri e in fine fare un nuovo sottofondo con sabbia e cemento.

Guido boffa
Boffa Guido (Cherasco, Cuneo) Boffa Guido - 3 anni fa

una soluzione per evitare altre crepe di un nuovo pavimento e posizionare rivestimento plastico (shiutter ditra) sotto le piastrelle nuove o se e possibile per motivi di altezza sopra quello esistente, noi l'abbiamo gia sperimentato le chrepe non eccessive sottostanti non riescono a intaccare questo tessuto plastico, come costi arrivi tra demolizione sottofondo, piastrelle, fornitura e posa shiutter ditra, un nuovo mazzetto di pastina sabbia e cemento e la sola posa di piastrelle fornite dalla committenza € 100,00 mq Saluti Boffa Guido impresa edile

Francesco Ciresi
Fc Arch.it (Roma, Roma) Fc Arch.it - 3 anni fa

Buongiorno Piro,

per fornire una risposta valida e dettagliata sarebbe necessario effettuare almeno un sopralluogo e verificare la documentazione dell'edificio.

Per rispondere alla tua domanda, gli edifici sono dei sistemi elastici e, nella loro vita hanno bisogno di muoversi, questo a volte può causare delle crepe "di assestamento". Se la tua casa è del 2003, quindi giovane per la vita media di un fabbricato, potrebbe ancora avere dei piccoli aggiustamenti. Ad ogni modo fai bene a preoccuparti, è bene che tu faccia vedere queste fessurazioni ad un esperto.

In alternativa puoi provare a mandare delle fotografie qui, sia delle crepe che dell'edificio (cercando di fotografare più informazioni possibili, come la posizione di pilastri o impianti) per vedere se possiamo darti un'opinione piu precisa.

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di ristrutturazione casa nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..