Come ripristinare una parete scrostata?

Ho parte di parete dietro doccia che si è scrostata.

Bagno appena rifatto e ora ben isolato.

Ci sono dei punti in cui l’intonaco “suona vuoto”

Per ripristinare la parete è sufficiente pulirla bene dai pezzi che si staccano + carteggiare + fissativo + pittura? oppure è necessario rompere intonaco dove suona vuoto e rifarlo?

Come ripristinare una parete scrostata?

Ho parte di parete dietro doccia che si è scrostata.

Bagno appena rifatto e ora ben isolato.

Ci sono dei punti in cui l’intonaco “suona vuoto”

Per ripristinare la parete è sufficiente pulirla bene dai pezzi che si staccano + carteggiare + fissativo + pittura? oppure è necessario rompere intonaco dove suona vuoto e rifarlo?

3 foto
Hai delle domande?
Chiedi alla community

6 Risposte

Michelino
Plataroti Michelino (Aosta, Aosta) Plataroti Michelino - 26 giorni fa

Buongiorno deve prima raschiare le parti che vengono via

dopo con una scopa spazzolare la polvere e poi procedere con una mano di fissativo diluito .

Una volta fatto ciò stuccare le parti rovinate ,poi attendere la asciugatura dello stucco e infine una carteggiatura e dopo due mani di bianco traspirante

Buon lavoro

Rispondi
Fabio  Ascani
Fabio Ascani (Roma, Roma) Fabio Ascani - 26 giorni fa

Buongiorno a occhio mi da ľidea che sia umidità oppure non è stato il fissativo precedente al lavoro di pittura ma per dare un giusto parere ci vuole un sopralluogo cmq come ha già detto il mio collega provi come detto se si ripresenta il problema allora c'è infiltrazione saluti

Fabio Ascani

Rispondi
Luciano Franceschini
Giulia Pitture E Decorazioni (Fagagna, Udine) Giulia Pitture E Decorazioni - 26 giorni fa

Buongiorno,può procedere al lavoro come ha detto,se il muro suona di vuoto nulla impedisce alla traspirazione.Faccia attenzione però ad applicare materiali professionali compatibili a questo tipo di problema.Saluti

Rispondi
Nicola Avanzi
Nicola Avanzi (Soresina, Cremona) Nicola Avanzi - 26 giorni fa

Buongiorno

Se suona vuoto però la superficie è comunque robusta, proceda pure come ha descritto.

L’isolante lo lasci asciugare per qualche ora prima di tinteggiare.

Attenzione che però non ci sia più umidità nella parete.

Saluti

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di imbianchini nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..