Come conciliare parquet e piastrelle

Ciao a tutti, poserò il parquet in tutta la casa fatta eccezione per i bagni e la cucina.

Il problema sorge nella zona giorno: ho un open space e la divisione netta tra cucina e soggiorno che inevitabilmente si verrà a creare con il cambio di pavimentazione non mi convince...

avete suggerimenti su come addolcire il contrasto? sulla rete non ho trovato particolari consigli.

Visto che avrò un'isola centrale in cucina, stavo quasi pensando di rivestire le pareti dell'isola con il parquet, per creare una sorta di continuazione visiva, un richiamo al pavimento del soggiorno.

Altre idee?

Come conciliare parquet e piastrelle

Ciao a tutti, poserò il parquet in tutta la casa fatta eccezione per i bagni e la cucina.

Il problema sorge nella zona giorno: ho un open space e la divisione netta tra cucina e soggiorno che inevitabilmente si verrà a creare con il cambio di pavimentazione non mi convince...

avete suggerimenti su come addolcire il contrasto? sulla rete non ho trovato particolari consigli.

Visto che avrò un'isola centrale in cucina, stavo quasi pensando di rivestire le pareti dell'isola con il parquet, per creare una sorta di continuazione visiva, un richiamo al pavimento del soggiorno.

Altre idee?

Hai delle domande?
Chiedi alla community

8 Risposte

Risposte utili 1
Anna
Privato - 6 anni fa

Grazie per tutte le risposte... alla fine stiamo optando per una specie di tappeto di piastrelle abbastanza neutre come colore (ma formato 60*120) che incornici l'isola (ma che guarda caso salverà anche la zona fornello/lavello che tanto mi preoccupava). Detta così, non rende... ma a giochi fatti inserirò una foto per mostrarvi il risultato!

Grazie ancora

Manuela
Privato - 5 anni fa

Ciao Anna, sto ristrutturando casa ed ho/avrò il tuo stesso problema: alla fine come hai risolto?

Gian Maria   Comero
Gian Maria   Comero
Privato - 6 anni fa

Buongiorno, concordo con quanto espressamente detto dal collega Diego Mete. Anche in cucina come nel bagno il parquet è un buon pavimento. Saluti.

Fabrizio Manunza
L'idea In Più S.r.l. (Cagliari, Cagliari) L'idea In Più S.r.l. - 6 anni fa

sono d'accordo col collega ma spesso è ormai più una questione di estetica più che di necessità: anche qui, prendi coraggio ed AFFIDATI AD UN BUON PROFESSIONISTA!

qui non si vede, ma il problema era analogo: open con cucina soggiorno: parquet industriale in rovere spezzato secondo una di quelle linee felici che purtroppo POSSIAMO VEDERE SOLO NOI ( fatevene una ragione, miseri mortali) con addirittura non una ceramica ma con un pavimento cementizio gettato e trattato in opera ( uno schianto) !!!

Rispondi
Diego Mete
Ad-advanced Srl (Milano, Milano) Ad-advanced Srl - 6 anni fa

Il consiglio che mi sento di darti è di usare il parquet anche in cucina. E' una scelta coraggiosa, ma l'impatto estetico è notevole. E poi basta vincere la paura iniziale, e scoprirai che un buon parquet non è così delicato da non poter essere usato anche in cucina (e in bagno, aggiungo). Io stesso, in casa mia, ho fatto questa scelta.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di pavimenti continui nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..