Come distinguere la muffa da infiltrazione o di condensa?

Buongiorno, qualche giorno fa sono comparse nel bagno di servizio queste macchie, immediatamente dopo la posa del massetto autolivellante al piano di sopra dove erano stati svolti lavori agli impianti idrici e di riscaldamento. Lo stesso coinquilino aveva affermato di aver notato la presenza di abbondante acqua nella stessa zona in cui sono comparse le macchie, prima ancora della posa del massetto.

Come distinguere la muffa da infiltrazione o di condensa?

Buongiorno, qualche giorno fa sono comparse nel bagno di servizio queste macchie, immediatamente dopo la posa del massetto autolivellante al piano di sopra dove erano stati svolti lavori agli impianti idrici e di riscaldamento. Lo stesso coinquilino aveva affermato di aver notato la presenza di abbondante acqua nella stessa zona in cui sono comparse le macchie, prima ancora della posa del massetto.

3 foto
Hai delle domande?
Chiedi alla community

3 Risposte

Matteo  Cinquemani
Gm Edilservice s.r.l.s. (Varese, Varese) Gm Edilservice s.r.l.s. - 4 mesi fa

Buona sera,

a mio parere potrebbe essere un ristagno d acqua creato durante la fase di ristrutturazione (operazione scorretta) che in fase di assorbimento crea il fungo.

consiglio personale... delineare con una matita la macchia di umidità che se continua ad allargarsi oltre i 4 gg consecutivi arriviamo a confermare invece una perdita dall' impianto.

saluti.

Rispondi
Geom. Nicola Fabozzi
Geometra Nicola Fabozzi (Firenze, Firenze) Geometra Nicola Fabozzi - 5 mesi fa

Buon pomeriggio, ho visto la fotografia però se le macchie nere erano presenti anche prima di mettere il massetto, allora sono perdite d'acqua che devi tamponare sotto l'intonaco a muro.

Ora, in commercio esistono prodotti apposta per coprire le macchie di muffa o d'umidità, senza dover per forza chiamare un muratore, per esempio il Mille Chiodi (marca Pattex),un tubetto di pasta da applicare sulla macchia, che ti mette al riparo per lungo tempo; altrimenti dovrai aprire il muro in quella parte, trovare la perdita, risolverla con una saldatura del tubo idraulico esistente, richiudere il muro con il nuovo massetto.

Le macchie di muffa, in genere, sono di colore verdastro a muro; quelle d'umidità, sono nere come nella tua foto.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di geometri nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..