Ampliamento casa

Chi sa darmi qualche consiglio tecnico su un lavoro di ampliamento di un’abitazione? In breve vorrei inglobare la terrazza al resto della casa, trasformando questa zona in una camera. Mi hanno detto che i costi variano molto in base al materiale; quale materiale è più consigliato per la struttura? E a quanto spazio dovrei rinunciare per i muri? Che spessore hanno in genere?

Ampliamento casa

Chi sa darmi qualche consiglio tecnico su un lavoro di ampliamento di un’abitazione? In breve vorrei inglobare la terrazza al resto della casa, trasformando questa zona in una camera. Mi hanno detto che i costi variano molto in base al materiale; quale materiale è più consigliato per la struttura? E a quanto spazio dovrei rinunciare per i muri? Che spessore hanno in genere?

Hai delle domande?
Chiedi alla community

4 Risposte

Risposte utili 4
William Roccisano
R.w.lavori Edili Di Roccisano William (Isolabella, Torino) R.w.lavori Edili Di Roccisano William - 8 anni fa

salve, sono roccisano un muratore,. prima cosa da valutare e la portata strutturale e poi di conseguenza intervenire con un sopraluogo ti saprei dire di piu'. comunque i costi con buon gusto e giudizio non sono esagerati. saluti da roccisano

Rispondi
Iannarelli Mario
Gardenia Service (Roma, Roma) Gardenia Service - 8 anni fa

Salve, sono Iannarelli della Gardenia Service, per rispondere alle sue domande, innanzitutto bisogna capire la fattibilità dell'opera eseguendo un rilevamento strutturale e cartaceo dell'immobile, successivamente si possono adottare 2 tipologie di realizzazione strutturale opera in legno e in cemento armato, in questi casi la struttura più utilizzata è quella in legno (castagno o abete lamellare), leggera e veloce nel montaggio.

Lo spessore dei muri in genere è di 22-25 cm compreso il doppio muro interno ed esterno ed il pannello isolante in mezzo per garantire una buon indice di trasmittanza termica. Saluti

Rispondi
Nuova medidea
Nuova Medidea (Latina, Latina) Nuova Medidea - 8 anni fa

La prima cosa da tenere sotto controllo sono i "carichi", se il terrazzo è inglobato nella struttura o è in aggetto.

Comunque per questo ci sono i tecnici.

La tipologia del materiale di tamponamento incide certamente sui costi in base al coefficiente di "trasmittanza" che si vuole ottenere.

La struttura più utilizzata in questa tipologia di chiusura è quella lignea (per la sua leggerezza, flessibilità , velocità di montaggio ed esteticamente sempre gradevole).

Mediamente per le chiusure murarie (solo di tamponamento) occorrono 20-25 cm. circa compreso il pannello di isolamento.

Rispondi
Geom Avarino
SIEG Renew (Milano, Milano) SIEG Renew - 7 anni fa

Buongiorno, sono il Geometra Avarino

Per ampliare la propria casa non è per forza necessario effettuare un’operazione invasiva. Si può anche ad esempio procedere trasformando in veranda un balcone o una porzione del terrazzo.

è considerata un incremento di superficie abitabile, quindi di volume (se la modifica è rilevante, con variazione dei millesimi; talvolta anche della rendita catastale, e quindi dell’ICI;

è una modifica alla sagoma dell’edificio esistente; in caso di condominio, deve essere rispettato il decoro architettonico;

è a tutti gli effetti una nuova costruzione e, a prescindere dai materiali utilizzati, è destinata a perdurare nel tempo;

come i balconi, deve rispettare le norme dettate in tema di distanze tra proprietà autonome e contigue.

Rispondi
Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di muratori nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..