Posso avere problemi se compro un appartamento in zona con vincolo paesaggistico?

Salve, dovrei acquistare un immobile che si trova in una zona con vincolo paesaggistico, condonata ma senza licenza edilizia, quali sono gli eventuali problemi oltre al fatto che la banca non concede il mutuo su tale immobile?

Grazie in anticipo

Posso avere problemi se compro un appartamento in zona con vincolo paesaggistico?

Salve, dovrei acquistare un immobile che si trova in una zona con vincolo paesaggistico, condonata ma senza licenza edilizia, quali sono gli eventuali problemi oltre al fatto che la banca non concede il mutuo su tale immobile?

Grazie in anticipo

Hai delle domande?
Chiedi alla community

3 Risposte

Ing. Antonello Serra
Antonello Serra (Cagliari, Cagliari) Antonello Serra - un anno fa

Salve,

il suo caso è probabilmente più complesso di quello che sembra.

Infatti, il condono edilizio sana esclusivamente aspetti relativi alla regolarità urbanistica, ossia aver compiuto opere non autorizzate.

Però avere ottenuto il condono edilizio non implica anche che la casa possa avere l'agibilità. Non è assolutamente scontato, anzi. Infatti nella valutazione dell'agibilità intervengono aspetti che non sono tutti "sanabili", come gli aspetti relativi alla salubrità edilizia.

Per esempio: se la sua casa avesse ottenuto il condono edilizio e lei avesse quindi in mano la concessione in sanatoria, ma il soffitto non fosse a 2,70 m, ma, per esempio: 2,65, non potrebbe avere agibilità come appartamento. Non potrebbe averla mai, a prescindere.

Quindi il suo caso non dipende tanto dal fatto che l'immobile sia in area soggetta a vincolo paesaggistico, quanto dal fatto che la mancanza di agibilità è spesso la spia di un problema più grosso, che va studiato ed affrontato con competenza.

Antonio Cardalisco
Studiocardalisco (Roma, Roma) Studiocardalisco - un anno fa

Salve,

Se è stata rilasciata la concessione edilizia in sanatoria e relativa abitabilità, non dovrebbe aver nulla da temere, ma se è stata solo presentata la domanda di condono e non sono state ancora rilasciate concessione e abitabilità potrebbe avere dei problemi, in quanto l'iter per il nullaosta paesaggistico è piuttosto lungo

Alessandro Mundo
arch. Alessandro Mundo (Roma, Roma) arch. Alessandro Mundo - un anno fa

Salve, non capisco perchè la banca non dovrebbe concedere il mutuo se poi l'immobile è legittimato urbanisticamente dal Condono 8 (se rilasciato), che lo rende di fatto vendibile. Riguardo il vincolo paesaggistico, se lei fa delle opere a rilevanza esterna (nuovi volumi, spostamento finestre, rinnovo del tetto, ecc.) dovrà richiedere l'autorizzazione paesaggistica ordinaria o semplificata (a seconda delle fattispecie) in regione o nel comune subdelegato, di cui si dovrebbe informare sulle tempistiche perchè sono impreparato. Se deve fare solo opere interne l'autorizzazione paesaggistica non serve

Rispondi

Per scrivere la risposta devi essere registrato. Non è possibile inserire numeri di contatto, email o link a pagine esterne in questa sezione. Tali contenuti saranno moderati ed eliminati.

Richiedi preventivi di paesaggisti nella tua zona

Scegli un tipo di lavoro

Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..